Lorenzo: "Con uno step possiamo lottare per il podio"

Il maiorchino non vede tutto nero nonostante il quinto tempo delle qualifiche del Qatar

Lorenzo:
Dopo le grandi difficoltà delle prime due giornate, oggi Jorge Lorenzo si è avvicinato ai migliori nelle qualifiche del Gp del Qatar. E' chiaro che un quinto tempo non può essere un risultato esaltante per un pilota abituato a lottare per vittorie e pole position, ma vista la carenza di grip al posteriore della sua Yamaha M1 il maiorchino sembra abbastanza soddisfatto. "Siamo migliorati un poco alla volta per adattarci alla situazione. Ovviamente abbiamo ancora dei problemi con il grip posteriore, ma ci siamo avvicinati ai piloti più veloci. Inoltre partiamo in una buona posizione, perchè quinto non è male" ha detto Jorge. Nonostante fosse ancora scuro in volto durante le qualifiche, sembra piuttosto ottimista anche per domani: "Ci sono sei piloti in meno di un decimo, poi la gara è molto lunga, quindi facendo ancora un passo avanti con la moto sono convinto che possiamo ancora lottare per il podio o addirittura per la vittoria. Questo sarebbe davvero incredibile!".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie