Brno, Libere 2: pioggia protagonista della sessione

Annullati i tempi di questa sessione, saranno i 10 migliori tempi delle Libere 1 a configurare la Q2 di domani

Brno, Libere 2: pioggia protagonista della sessione

La seconda sessione di Prove Libere della MotoGP sul tracciato di Brno, in Repubblica Ceca, è stata caratterizzata e condizionata dalla pioggia, che è iniziata a cadere sul tracciato pochi secondi dopo il via del secondo turno di prove della classe regina.

Oltre alla pioggia, le temperature dell'atmosfera e dell'asfalto sono crollate rispetto a quelle avute in mattinata, dunque i piloti sono dovuti entrare in pista con gomme da pioggia per scongiurare facili cadute. 

Nella prima parte del secondo turno di libere sono stati Cal Crutchlow con la Ducati Desmosedici GP14 ufficiale e Marc Marquez a prendersi la ribalta della scena. Il ducatista - che abbandonerà il team di Borgo Panigale al termine di questa stagione - con l'asciugarsi della pista non è riuscito a mantenere la prima posizione, che è andata ad Andrea Iannone in 2'03"179, un secondo più veloce rispetto a Hector Barbera. I due sono rimasti in testa alla classifica dei tempi grazie al secondo scroscio d'acqua sceso su Brno, che ha impedito miglioramenti signoficativi ai diretti contendenti.

Il terzo posto è andato al sempre veloce Marquez, il quale è riuscito a fare appena due millesimi meglio di Daniel Pedrosa, suo compagno di squadra in Honda HRC. Quinto e settimo posto per le Yamaha M1 ufficiali di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, divise dalla Ducati di Crutchlow. 

I tempi di questa sessione non saranno però tenuti in considerazione per l'entrata diretta in Q2 nelle Qualifiche di domani, proprio a causa della pioggia scesa sul tracciato ceco. I dieci tempi migliori delle Libere 1 diventano così fondamentali, perché sono quelli che daranno diretto accesso alla lotta alla pole position di domani.

condivisioni
commenti
Brno, Libere 1: Marquez subito al comando

Articolo precedente

Brno, Libere 1: Marquez subito al comando

Prossimo Articolo

Valentino: "Dobbiamo migliorare l'entrata in curva"

Valentino: "Dobbiamo migliorare l'entrata in curva"
Carica commenti
Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP? Prime

Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP?

La rilevanza che Ducati dà ai suoi team satellite e l’impegno di Andrea Dovizioso nel migliorare la capacità delle ultime Desmosedici permettono al costruttore di Bologna di avere la moto più versatile della griglia, in grado di salire sul podio anche con cinque piloti diversi.

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

MotoGP
21 set 2021
Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021