MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
3 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
58 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
66 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
115 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
122 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

MotoGP, Le Mans, Libere 4: Marquez cade, ma poi svetta in un turno quasi inutile

condivisioni
commenti
MotoGP, Le Mans, Libere 4: Marquez cade, ma poi svetta in un turno quasi inutile
Di:
18 mag 2019, 12:07

Con una leggera pioggerella a bagnare l'asfalto del tracciato francese, i piloti sono rimasti ai box per circa una ventina di minuti. Marc cade subito, ma poi è il più veloce davanti a Petrucci e Vinales. Rossi invece è decimo.

Una leggera pioggerella ha ricominciato a cadere su Le Mans proprio in concomitanza con l'inizio della quarta sessione di prove libere del GP di Francia di MotoGP, rendendo inutile o quasi i 30 minuti a disposizione di squadre e piloti.

Con la pista in condizioni critiche, perché scivolosa ma non realmente bagnata, i piloti hanno preferito rimanere ai box per quasi tutto il turno, cercando di evitare una caduta che potrebbe complicare le cose in qualifica. Cosa che in realtà non è riuscito ad evitare Marc Marquez, scivolato nei primi minuti del turno alla curva 9, pur procedendo a velocità molto ridotta.

Solamente negli ultimi 7-8 minuti abbiamo cominciato a vedere un po' d'azione in pista, con i piloti scesi in pista tutti con gomme da bagnato forse anche per valutare le condizioni dell'asfalto in vista delle qualifiche.

Nonostante l'errore iniziale, alla fine il più veloce è stato Marquez, che con la sua Honda è stato il solo capace di scendere sotto al muro dell'1'40" in 1'39"777. Alle sue spalle c'è la Ducati di Danilo Petrucci staccata di circa tre decimi, con 5 millesimi più indietro un Maverick Vinales che in appena 6 giri ha ritrovato il feeling con la sua Yamaha anche in queste condizioni.

Bene anche Franco Morbidelli, Alex Rins e Cal Crutchlow, che tra breve dovranno scendere in pista per la Q1 ed hanno occupato le posizioni comprese tra la quarta e la sesta. Pur essendo tra quelli che hanno girato di più con i suoi 10 giri, Valentino Rossi invece si è dovuto accontentare del decimo tempo a 1"4 con la sua Yamaha.

Davanti al "Dottore" ci sono anche la Ducati di Andrea Dovizioso, la KTM di Pol Espargaro, che in questo weekend continua a proporsi nella top 10, e la Yamaha di Fabio Quartararo. Subito dietro invece troviamo l'Aprilia di Aleix Espargaro, mentre Jorge Lorenzo sembra un pochino più in difficoltà con la pista scivolosa e si è dovuto accontentare del 13esimo posto con la sua Honda.

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Spain Marc Márquez Alenta Honda 6 1'39.777     150.996
2 Italy Danilo Petrucci Ducati 3 1'40.082 0.305 0.305 150.536
3 Spain Maverick Viñales Yamaha 6 1'40.087 0.310 0.005 150.529
4 Italy Franco Morbidelli Yamaha 8 1'40.295 0.518 0.208 150.216
5 Spain Alex Rins Suzuki 6 1'40.409 0.632 0.114 150.046
6 United Kingdom Cal Crutchlow Honda 5 1'40.656 0.879 0.247 149.678
7 Italy Andrea Dovizioso Ducati 6 1'40.677 0.900 0.021 149.646
8 Spain Pol Espargaro KTM 4 1'40.999 1.222 0.322 149.169
9 France Fabio Quartararo Yamaha 6 1'41.145 1.368 0.146 148.954
10 Italy Valentino Rossi Yamaha 10 1'41.230 1.453 0.085 148.829
11 Spain Aleix Espargaro Aprilia 5 1'41.444 1.667 0.214 148.515
12 Portugal Miguel Oliveira KTM 8 1'41.588 1.811 0.144 148.304
13 Spain Jorge Lorenzo Honda 10 1'41.632 1.855 0.044 148.240
14 Japan Takaaki Nakagami Honda 7 1'41.965 2.188 0.333 147.756
15 Spain Tito Rabat Ducati 13 1'42.103 2.326 0.138 147.556
16 France Johann Zarco KTM 8 1'42.194 2.417 0.091 147.425
17 Spain Joan Mir Suzuki 7 1'42.250 2.473 0.056 147.344
18 Malaysia Hafizh Syahrin KTM 6 1'42.319 2.542 0.069 147.245
19 Italy Francesco Bagnaia Ducati 8 1'42.877 3.100 0.558 146.446
20 Italy Andrea Iannone Aprilia 7 1'43.665 3.888 0.788 145.333
  Czech Republic Karel Abraham Ducati 2        
  Australia Jack Miller Ducati 2        
Prossimo Articolo
LIVE MotoGP, GP di Francia: Libere 4 e Qualifiche

Articolo precedente

LIVE MotoGP, GP di Francia: Libere 4 e Qualifiche

Prossimo Articolo

Marquez eguaglia le pole nella top class di Rossi sotto alla pioggia di Le Mans

Marquez eguaglia le pole nella top class di Rossi sotto alla pioggia di Le Mans
Carica commenti