L'Aprilia potrebbe confermare Stefan Bradl nel 2016

La Casa di Noale ha un pre-contratto con Sam Lowes, ma è soddisfatta del lavoro fatto finora dal tedesco

Una poltrona per due: potremmo definire anche così la seconda Aprilia ufficiale nella stagione 2016. Se qualche settimana fa veniva dato praticamente per certo l'approdo di Sam Lowes nel box della Casa di Noale, ora prende quota l'ipotesi legata alla conferma di Stefan Bradl.

Con l'ex iridato della Supersport, oggi impegnato con la Speed Up in Moto2, c'è la firma su un pre-contratto, ma al momento non si tratta ancora di nulla di vincolante, quindi Romano Albesiano ed i suoi uomini vogliono valutare l'operato del pilota tedesco prima di prendere una decisione definitiva.

Del resto, Stefan ha esordito sulla RS-GP ad Indianapolis e si è subito espresso più o meno sugli stessi livelli del confermatissimo Alvaro Bautista, che ha già contratto per la prossima stagione.

Non bisogna dimenticare poi che l'Aprilia nella prossima stagione schiererà una moto completamente nuova, quindi puntare su due piloti di esperienza per lo sviluppo avrebbe sicuramente senso. L'altro lato della medaglia è che Lowes è un pilota di grande talento sul quale potrebbe essere interessante puntare per il futuro. Dunque, non sarà affatto una scelta facile.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Stefan Bradl
Team Gresini Racing
Articolo di tipo Ultime notizie