Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
MotoGP GP di Catalogna

MotoGP | KTM prolunga il contratto di Pedrosa come tester

Il veterano spagnolo continuerà a curare lo sviluppo della RC16, dopo che ha trovato un accordo con la Casa austriaca per proseguire il rapporto di collaborazione nel 2024. Inoltre la settimana prossima tornerà in pista a Misano per disputare la sua seconda wild card stagionale dopo il settimo posto di Jerez.

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Dani Pedrosa e la KTM si sono stretti la mano per proseguire la loro collaborazione. Il 37enne spagnolo, che entrato a far parte del marchio austriaco nel 2019, continuerà a guidare lo sviluppo della RC16 anche nella prossima stagione, vestendo i panni del collaudatore.

Dopo aver conquistato 31 vittorie e 112 podi in MotoGP, tutti in sella ad una Honda, Pedrosa ha iniziato la sua nuova avventura come tester passando a vestire i colori della Casa di Mattighofen e svolgendo un ruolo fondamentale nella crescita della KTM, che oggi è diventata uno dei punti di riferimento della classe regina.

In questi anni ha disputato anche due wild card, conquistando anche un ottimo settimo posto nel Gran Premio di Spagna di quest'anno, a Jerez de la Frontera, dopo aver staccato addirittura il miglior tempo nelle libere. La settimana prossima poi tornerà in pista per disputare il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini al Misano World Circuit, dove sarà sicuramente uno di quelli da tenere d'occhio essendo stato velocissimo nei test privati della scorsa settimana.

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Photo by: KTM Images

"Sono molto felice e grato di continuare a lavorare con KTM perché gli ultimi anni sono stati molto produttivi. Abbiamo fatto progressi graduali, ma sempre positivi, e i nostri piloti si sono avvicinati sempre di più ai primi posti e hanno ottenuto buoni risultati. Cercheremo di continuare su questa strada con la moto perché sembra essere ancora più essenziale ora in MotoGP. Sono davvero felice di far parte della squadra e non vedo l'ora di arrivare a Misano, anche se Jerez è stato davvero speciale per me con tutti i tifosi!", ha detto Pedrosa.

"L'esperienza di Dani in MotoGP è immensa e a Jerez ci ha dimostrato che è ancora in grado di fare tempi da P1! Questa capacità, i suoi standard e il suo feeling unico con la moto da Gran Premio sono ciò che lo rende così importante e fonte di ispirazione per noi e per i nostri piloti. Stiamo mantenendo molte parti del nostro progetto MotoGP coerenti e stabili, quindi questo impegno con Dani è molto positivo. Non vediamo l'ora che arrivi Misano!", ha aggiunto il team manager Francesco Guidotti.

"I feedback e tutti i giri che Dani ci ha dato con il test team hanno contribuito a rendere la nostra RC16 quello che è oggi: una moto che è una delle più veloci in pista e una delle migliori da avere in una battaglia. Conosce molto bene il nostro programma, i nostri tecnici e la nostra filosofia dopo cinque anni insieme e il suo lavoro è importante come sempre. Siamo felici di tenerlo nella struttura e che Dani continui ad aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi in MotoGP", ha concluso Pit Beirer, direttore di KTM Motorsport.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Fotogallery MotoGP | Le Prove Libere del GP di Catalunya
Prossimo Articolo LIVE MotoGP | Gran Premio di Catalogna, Qualifiche

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia