Lorenzo medita di abbandonare i caschi della HJC

condivisioni
commenti
Lorenzo medita di abbandonare i caschi della HJC
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
03 set 2015, 11:35

La visiera appannata a Silverstone lo ha fatto infuriare ed ora potrebbe tornare con la X-Lite

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

L'appannamento della visiera negli ultimi giri del Gp di Gran Bretagna potrebbe essere la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso nel rapporto tra Jorge Lorenzo e la HJC. Nonostante un contratto in scadenza nel 2016, il pilota spagnolo sembra infatti intenzionato a separarsi dall'azienda coreana.

Del resto, è già la seconda volta in questa stagione che il maiorchino della Yamaha perde punti pesanti per un problema legato al casco: nella gara di apertura, in Qatar, aveva ceduto la parte superiore dell'imbottitura, privandolo di buona parte della visibilità e costringendolo ad accontentarsi del quarto posto dietro a Valentino Rossi e alle due Ducati.

Anche a Silverstone, nel dopo gara Jorge ha lasciato intendere che senza l'appannamento della visiera, avvenuto nel finale della corsa, quando è aumentata l'intensità della pioggia e calata la temperatura, avrebbe potuto almeno contendere il terzo posto ad Andrea Dovizioso, perdendo 3 punti in meno nel confronto con il "Dottore", che ora lo precede di 12 lunghezze in campionato.

"Purtroppo è già la seconda volta che perdo dei punti per colpa del casco, ma al momento non posso ancora dirvi se ci saranno delle conseguenze" aveva detto a caldo Lorenzo domenica ed ora pare davvero intenzionato a cambiare aria. Si parla di contatti con la X-Lite, azienda italiana che gli forniva già il casco prima del passaggio alla HJC.

La situazione però è delicata, perché potrebbero esserci delle penali pesanti da pagare per svincolarsi, anche se lo spagnolo ha dalla sua due episodi potenzialmente molto pericolosi e sicuramente non vuole rischiare che questi episodi sfortunati si rivelino decisivi nel duello iridato con Valentino.

Prossimo articolo MotoGP

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Location Silverstone
Piloti Jorge Lorenzo
Team Yamaha Factory Racing
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie