Rossi spera di ripetersi nella seconda parte del 2015

Il "Dottore" non ama Indianapolis, ma arriva alla ripresa con nove podi in nove gare e 13 punti su Lorenzo

Dopo tre settimane di pausa, la MotoGp è pronta a riaccendere i motori ad Indianapolis, dove inizierà la seconda parte del Mondiale. Quella statunitense è infatti la decima delle 18 tappe in programma e Valentino Rossi ci arriva da leader della classifica iridata, con 13 punti di margine sulla Yamaha gemella di Jorge Lorenzo.

Il "Dottore" ha voluto sottolineare l'importanza dei giorni di riposto che ha avuto a disposizione: "Sono pronto per tornare a correre in questa seconda parte della stagione. Ho avuto alcuni giorni di riposo con i miei amici, ma mi sono anche allenato. Dopo nove gare, questa pausa era molto importante, perché mi ha permesso di ricaricare le batterie".

La sua speranza ora è di ripetere quanto di buono ha fatto nei primi nove Gp: "Ora ci attendono altre nove gare ed ognuna di queste sarà molto importante per il campionato. La prima parte è andata molto bene, con nove podi in attrettante gare, quindi spero di riuscire a ripertermi in questa seconda metà di campionato".

Quello ricavato nel catino dell'Indiana non è il suo tracciato preferito, ma il nove volte iridato farà del suo meglio: "Iniziamo con Indianapolis, non uno dei miei circuiti preferiti, ma c'è sempre una grande atmosfera. Mi sento pronto per ricominciare!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Indianapolis
Circuito Indianapolis Motor Speedway
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Commento