Bradl: "Grato all'Aprilia per questa opportunità"

Il tedesco racconta di aver vissuto settimane difficili, ma di essere pronto per questa nuova avventura

Durante la pausa estiva della MotoGp c'è stato anche un cambio di casacca, quello di Stefan Bradl. Il pilota tedesco, complici anche gli ormai noti problemi del Forward Racing, assente negli States in seguito all'arresto di Giovanni Cuzari, si è accasato all'Aprilia e ad Indianapolis salirà per la prima volta in sella alla RS-GP.

Tra le altre cose, Stefan è fermo dalla gara di Assen, dove si era procurato la frattura dello scafoide. Oggi però è parso piuttosto carico per questa nuova avventura e in conferenza stampa ha pronunciato le sue prime parole da pilota ufficiale della Casa di Noale.

"Tutti sanno che le ultime tre settimane non state facili per me. Cercherò di fare del mio meglio in sella alla nuova moto. Non arrivo nelle migliori condizioni, per la frattura allo scafoide che mi ha tenuto fermo al Sachsenring, non vedo l’ora di tornare in sella e sono grato all’Aprilia per avermi dato questa opportunità. Sarà importante conoscere la squadra e la moto. È una bella sfida contribuire alla sua crescita e al suo sviluppo" ha detto Bradl.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Indianapolis
Circuito Indianapolis Motor Speedway
Piloti Stefan Bradl
Team Gresini Racing
Articolo di tipo Preview