MotoGP in lutto: addio al fotografo Marco Guidetti

La brutta notizia è arrivata questa mattina nel paddock del Red Bull Ring: il bolognese, 52 anni e nell'ambiente da 30, era stato ricoverato in ospedale nei giorni scorsi perché era stato poco bene.

Una bruttissima notizia ha colpito il paddock della MotoGP questa mattina al Red Bull Ring. Nel corso della notta si è spento a soli 52 anni Marco Guidetti, uno dei fotografi storici del Circus delle due ruote.

Marco aveva seguito le orme del padre Vinicio, che gli aveva trasmesso la passione per la fotografia ed anche quella per le moto. Era stato ricoverato in ospedale nei giorni scorsi perché si era sentito poco bene e per questo aveva saltato la trasferta in Austria, e questa notte purtroppo le sue condizioni si sono aggravate.

L'ambiente della MotoGP perde non solo un fotografo appassionato, ma anche una persona con cui si poteva sempre scherzare o fare qualche chiacchiera, anche per alleggerire un po' una giornata di lavoro. Era stato spesso anche un compagno di viaggio, perché essendo bolognese era capitato di trovarsi sullo stesso aereo per andare alle gare.

Sicuramente mancherà a tutto l'ambiente, che oggi lo ricorderà con un minuto di silenzio in sala stampa alle ore 12, ma soprattutto alla sua famiglia, alla quale vanno le più sentite condoglianze della redazione di Motorsport.com.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ricordo