Honda a Sepang con un motore evoluto

La casa giapponese proverà due specifiche di motore. La prima già usata a Jerez, la seconda una evoluzione

I primi test ufficiali della stagione 2016 della MotoGp inizieranno domani sul tracciato di Sepang dove Marc Marquez e Dani Pedrosa torneranno alla guida delle rispettive Honda RC213V.

In attesa di vedere i piloti in pista, le moto saranno equipaggiate con due differenti specifiche di motore: la prima è quella già utilizzata nel corso dei test di Jerez, mentre la seconda è una evoluzione. 

I test riders Hiroshi Aoyama e Takumi Takahashi hanno trascorso gli ultimi due giorni svolgendo numerose prove con la nuova RC213V in attesa di lasciare l'arma della casa giapponese nelle mani di Marquez e Pedrosa per i prossimi tre giorni.

Il direttore tecnico Takeo Yokoyama ha dichiarato: "Manca solo un giorno all'inizio dei test stagionali. Adesso abbiamo delle nuove regole e con le nuove Michelin e la nuova elettronica ci sarà molto da provare. Certamente Marc e Dani devono ritrovare il feeling con la moto dopo due mesi di stop. Entrambi i piloti avranno le rispettive moto equipaggiate con una differente specifica di motore, una già usata a Jerez ed un'altra evoluta. Dobbiamo fare una comparazione su entrambe oltre che lavorare sul telaio, sulle gomme e sull'elettronica. Spero che dopo questa tre giorni di test saremo in grado di scegliere la direzione corretta dello sviluppo e spero che questa scelta ci aiuti anche in vista dei test a Phillip Island e Qatar. Negli ultimi due giorni abbiamo girato con i nostri tester Aoyama e Takahashi.Le condizioni della pista non erano ideali, ma siamo riusciti a trovare ugualmente delle buone indicazioni. Quello che ha funzionato verrà utilizzato da Marquez e Pedrosa e spero che entrambi possano proseguire nella direzione indicata"

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Daniel Pedrosa , Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Test
Tag TEST, honda