Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
MotoGP GP di Catalogna

MotoGP | Ezpeleta: "GP d'India? Si deciderà nei prossimi giorni"

Il grande capo della MotoGP, Carmelo Ezpeleta, ha ammesso che nei prossimi giorni dovrà essere presa una decisione in merito al Gran Premio d'India, destinato ad essere cancellato.

Fabio Quartararo, Yamaha Factory Racing

La scorsa settimana, Motorsport.com ha riportato che la gara sul Buddh International Circuit, originariamente prevista per la fine di settembre, sembra destinata ad essere cancellata dal calendario dopo che i promotori locali hanno disdetto il contratto con Dorna, promoter del Mondiale.

In risposta, Pushkar Nath Srivastava, CEO di Fairstreets Sports, il promotore indiano, ha assicurato che l'evento si terrà. "La gara è programmata. Quelle che circolano sono solo voci. Tutti gli obblighi contrattuali saranno aggiornati a giugno", ha dichiarato al Press Trust Of India (PTI). Secondo il boss di Fairstreets, il ritardo è dovuto al periodo elettorale intermedio del Paese, che terminerà il 1° giugno. Tuttavia, a Motorsport.com risulta che il ritardo nel pagamento si riferisce alla gara dell'anno scorso, non a quella di quest'anno.

In questo senso, Ezpeleta ha detto mercoledì, durante la presentazione del Gran Premio di Catalogna di questo fine settimana, che la sua squadra sta valutando l'opzione migliore, e che questa sarà annunciata presto.

Carmelo Ezpeleta posa con politici e piloti durante la presentazione del GP di Catalogna di MotoGP 2024.

Carmelo Ezpeleta posa con politici e piloti durante la presentazione del GP di Catalogna di MotoGP 2024.

Foto di: Circuit de Barcelona

"L'India è una delle cose da valutare. Si deciderà nei prossimi giorni. Non possiamo prenderci troppo tempo: la prossima settimana o quella successiva, al massimo", ha detto il catalano, lasciando intendere che c'è un problema da risolvere per quanto riguarda la data del calendario.

La Dorna sta lavorando da tempo ad un piano ideale. L'idea sarebbe quella di riprogrammare il Gran Premio del Kazakistan, originariamente previsto per metà giugno e rinviato a causa delle forti piogge che hanno gettato il Paese in uno stato di emergenza, e spostarlo nel weekend del round indiano di fine settembre.

Un compito non facile, visto che non c'è certezza che tutto sia pronto sul circuito di Sokol per quella data. In ogni caso, tutto sembra indicare che l'evento in Kazakistan sarebbe possibile solo in quella finestra e che, se non sarà disponibile, sarà difficile andare avanti. "Dobbiamo vedere dove trasferire il Kazakistan; sapremo qualcosa nei prossimi giorni", ha detto Ezpeleta.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Ducati a Barcellona per ribaltare un GP 2023 da dimenticare
Prossimo Articolo MotoGP | Taramasso: "La chiave a Barcellona è gestire lo spinning"

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia