Danny Kent dalla Moto3 alla MotoGp con Pramac?

Ciabatti ha confermato la trattiva a Speed Week. Intanto manca solo l'ufficialità per Sam Lowes all'Aprilia

Il caso di Jack Miller, saltato direttamente dalla Moto3 alla MotoGp potrebbe non rimanere isolato. Ora c'è un altro pilota che sarebbe in rampa di lancio per tentare questa sfida: il leader della classifica iridata Danny Kent.

Stando a quanto riporta Speed Week, il britannico sarebbe infatti in trattativa con il Pramac Racing per provare ad ottenere una GP15 per la stagione 2016 (per lui comunque c'è anche l'alternativa di salire in Moto2 con il "suo" Leopard Racing). Una bella sorpresa che è stata confermata anche dal Direttore Sportivo della Rossa, Paolo Ciabatti: "Si, siamo in trattativa con Danny Kent".

Prendono sempre più corpo, dunque, le voci che volevano Stefan Bradl pronto ad un ritorno nella classe Moto2 nela prossima stagione. Il tedesco è certo di rimanere in Aprilia solamente fino al termine del campionato ed era dato proprio vicino a Pramac perché pilota gradito ad Audi. E' chiaro che se si dovesse decidere di puntare su un giovane come Kent, vista anche la quasi certa conferma di Danilo Petrucci, quella porta per lui si chiuderebbe.

E anche quella della Casa di Noale è praticamente chiusa per lui: anche se non c'è ancora l'ufficialità, Romano Albesiano avrebbe raggiunto un accordo con Sam Lowes, che arriverebbe della Moto2 per andare ad affiancare Alvaro Bautista. Una conferma indiretta è arrivata anche la Luca Boscoscuro, grande boss della Speed Up, che ha rivelato ai microfoni di Sky che l'ex iridato della Supersport l'anno prossimo non sarà più nella sua squadra perché ha ceduto alla corte di una squadra ufficiale di MotoGp. Facendo uno più uno l'unica possibile è proprio l'Aprilia.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Piloti Stefan Bradl , Sam Lowes , Danny Kent
Articolo di tipo Prove libere