MotoGP | Clamoroso: dal 2023 non ci sarà più la Clinica Mobile!

Secondo quanto riportato da GPOne.com, a partire dalla prossima stagione la struttura fondata dal dottor Costa non sarà più presente sui circuiti del Motomondiale, pare per volere di Dorna.

MotoGP | Clamoroso: dal 2023 non ci sarà più la Clinica Mobile!
Carica lettore audio

La notizia è di quelle destinate a far discutere e ad anticiparla sono stati i colleghi di GPOne.com: la Clinica Mobile lascerà il Motomondiale a partire dalla stagione 2023, dopo essere stata sempre presente nel paddock per ben 45 anni.

La notizia sarà ufficializzata ai piloti, che per il momento erano allo scuro della cosa, durante la Safety Commission di domani, ma ormai la strada è segnata e pare che non ci sia più modo di tornare indietro.

La decisione è stata presa dalla Dorna, che non ritiene più necessaria la presenza in circuito della struttura fondata dal mitico dottor Claudio Costa, che dal 2014 è gestita da Michele Zasa, che il prossimo anno dovrebbe essere sostituita dalla clinica Quironsalud.

In attesa di un annuncio ufficiale, che possa spiegare anche le motivazioni che hanno portato a questa decisione da parte del promoter, probabilmente economiche, va sottolineato che comunque la Clinica Mobile non cesserà la sua attività nei circuiti, perché continuerà ad essere presente sui campi di gara del Mondiale Superbike.

Per la storia completa, cliccate qui.

condivisioni
commenti

MotoGP | Quartararo: "Sorpassi? La moto è sempre quella..."

MotoGP | Espargaro: “Con il livello attuale, 25 punti non sono tanti”