Ezpeleta: "Passo indietro? Non c'è nulla di vero!"

Ezpeleta: "Passo indietro? Non c'è nulla di vero!"

Il manager spagnolo ha chiarito a GPOne.com che è ancora lui a comandare alla Dorna, smentendo le voci odierne

Carmelo Ezpeleta non ci sta. Il grande capo della Dorna Sports è intenzionato a rimanere tale ed ha smentito seccamente le voci lanciate dalla Gazzetta dello Sport che lo volevano prossimo ad un declassamento da amministratore delegato a direttore operativo, essendo stato individuato come il capro espiatorio ideale per il brutto finale di stagione tra Valentino Rossi e gli spagnoli, ma anche per un movimento che non ha avuto nei numeri una crescita in linea con le aspettative degli azionisti.

Il manager spagnolo, raggiunto da GPOne.com, ha ribadito di essere ancora saldamente sul ponte di comando della Dorna. Anzi, che al momento è uno dei pochi attivi all'interno degli uffici di Madrid, dove tutti sono in ferie per un altro paio di giorni. L'altra cosa che lo lascia perplesso è capire da dove possano essere uscite queste voci, che ha definito assolutamente prive di fondamento.

"Non so come possa essere uscita questa notizia, e da dove sia arrivata. Non c'è nemmeno bisogno che la smentisca, non commento cose del genere. Posso solo aggiungere che se la Dorna prendesse una decisione in proposito, qualsiasi decisione, farebbe immediatamente un comunicato stampa. E abbiamo avuto l'ultima riunione del board a dicembre. La realtà è che non c'è nulla di vero" ha detto Ezpeleta, che non ne vuole sapere di abbandonare i panni del Bernie Ecclestone della MotoGP.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag dorna, motogp