MotoGP | Cancellato il tempo della FP2 ad Aleix Espargaro

Il pilota dell'Aprilia ha utilizzato uno spoiler omologato per il bagnato con le gomme slick, cosa che rappresenta una violazione del regolamento e che ha indotto i commissari a cancellare i tempi del suo ultimo run. Gli rimane quello realizzato con le rain, che però vale solo l'ultima posizione. E se domani mattina dovesse piovere, rischia di dover passare dalla Q1.

MotoGP | Cancellato il tempo della FP2 ad Aleix Espargaro
Carica lettore audio

La classifica della prima giornata di prove del Gran Premio d'Olanda di MotoGP ha ricevuto uno scossone quando ormai la seconda sessione di prove libere disputata sul circuito di Assen era terminata da diverse ore.

A causa di un'irregolarità tecnica, sono stati infatti cancellati i tempi di Aleix Espargaro, che aveva fatto segnare il secondo crono con la sua Aprilia, staccato di poco più di un decimo rispetto al miglior riferimento della Ducati di Pecco Bagnaia.

Stando al documento diffuso dai commissari, sulla sua RS-GP era montato ancora uno spoiler omologato per il bagnato, quando però Aleix è sceso in pista con una coppia di gomme slick, con la pista ormai praticamente asciutta. Cosa che rappresenta quindi una violazione dell'articolo 2.4.4.5.10.e del regolamento della MotoGP.

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team, Maverick Vinales, Aprilia Racing Team

Aleix Espargaro, Aprilia Racing Team, Maverick Vinales, Aprilia Racing Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Alla luce di questo, sono stati cancellati i tempi ottenuti nel run realizzato in queste condizioni, quindi anche l'1'33"452 che gli valeva la piazza d'onore. Il pilota di Granollers si ritrova quindi di un 1'41"360 che aveva firmato con le gomme da bagnato, che lo pone in coda al gruppo.

Una penalità che potrebbe avere un effetto pesante se domani mattina la pioggia dovesse condizionare la terza sessione di prove libere, impedendogli di migliorarsi, perché per l'alfiere della Casa di Noale vorrebbe dire dover passare dalla Q1.

A trarne vantaggio in quel caso invece sarebbe Enea Bastianini, che con la sua Ducati del Gresini Racing oggi si era ritrovato in 11° posizione per appena 4 millesimi e invece in questo modo eredita una decima piazza che potrebbe rivelarsi davvero preziosa.

Leggi anche:
condivisioni
commenti
MotoGP | Bagnaia: "Cado quando non spingo, devo stare più concentrato"
Articolo precedente

MotoGP | Bagnaia: "Cado quando non spingo, devo stare più concentrato"

Prossimo Articolo

MotoGP | Martin condizionato da un’infezione alla mano operata

MotoGP | Martin condizionato da un’infezione alla mano operata