Iannone: "Non so cosa aspettarmi qui a Brno"

Andrea è reduce da un quinto posto a Indianapolis e spera di fare meglio in Repubblica Ceca

Andrea Iannone si affaccia al Gran Premio della Repubblica Ceca, che si disputerà a Brno, reduce da un quinto posto amaro colto a Indianapolis. 

Il pilota della Ducati, infatti, non può certo ritenersi soddisfatto, non essendo mai stato in grado di lottare con i primi quattro per le posizioni da podio, dovendo inoltre registrare un passivo preoccupante sotto la bandiera a scacchi: oltre ventuno secondi da Marc Marquez, vincitore della corsa americana.

Iannone arriva a Brno con aspettative comunque maggiori rispetto all'ultima gara, anche perché il tracciato ceco è uno dei suoi preferiti e tenterà di mettere sotto pressione Yamaha e Honda ufficiali confidando inoltre nelle evoluzioni che porterà la Ducati.

A me in generale piacciono quasi tutti i circuiti, ma Brno è un circuito davvero molto bello e sono contento di correre qui domenica, anche se in questo momento è difficile prevedere cosa possiamo aspettarci dalla gara ceca. In teoria questa dovrebbe essere una pista più favorevole per la GP15, ma le ultime quattro gare sono state piuttosto complicate per noi e quindi ci dovremo impegnare insieme alla squadra per migliorare la situazione. Comunque guardiamo alla gara di questo weekend con fiducia e speriamo che a Brno potremo tornare a lottare con il gruppo di testa”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Piloti Andrea Iannone
Team Ducati Team
Articolo di tipo Preview