Forward-Yamaha: trattativa aperta ma rinnovo difficile

Le parti interessate sono ancora in trattativa, ma il team potrebbe saltare ancora GP nel 2015 e sparire nel 2016

In questo fine settimana il Team Forward Racing è tornato a gareggiare dopo aver saltato l'appuntamento di Indianapolis della settimana scorsa per i guai finanziari occorsi al manager della realtà italo-svizzera, Giovanni Cuzari.

Nella giornata di sabato vi abbiamo riportato un'indiscrezione di GPOne riguardante il mancato rinnovo per il 2016 tra il team e la Yamaha, casa fornitrice delle M1 di MotoGP. Stando a quanto affermato da Motorsport.com la notizia risulta concreta, ma l'accordo tra le parti potrebbe ancora essere raggiunto in quanto Forward e Yamaha sembra siano ancora in trattativa. Il rinnovo, però, si fa sempre più complesso ogni giorno che passa.

Yamaha starebbe infatti aspettando a dichiarare terminata la collaborazione in attesa di capire come potrà evolversi della situazione del team Forward, che di recente ha perso molti sponsor - sempre per via di quanto accaduto a Cuzari - e che nel 2016 potrebbe sparire definitivamente.

Il contratto tra le parti è stato vicino al rinnovo proprio nelle ore appena precedenti l'arresto di Cuzari in Svizzera. Le parti in causa, come detto, sono ancora in trattativa, ma Forward potrebbe saltare ulteriori Gran Premi in questo 2015 dopo Indianapolis, prendendo parte solo a Silverstone, Misano e Aragon.

Ecco dunque il principale motivo di questo mancato rinnovo: la possibilità di veder sparire Forward al termine di questa stagione e non certo per la produzione di pezzi di ricambio dichiarata da Lin Jarvis proprio pochi giorni or sono: "Stante la situazione attuale non possiamo impegnarci per il futuro. Il problema è il tempo, ormai scaduto, per far partire la produzione dei pezzi di ricambio delle M1 in Giappone. Ormai siamo fuori tempo massimo". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio della Repubblica Ceca
Circuito Brno
Articolo di tipo Ultime notizie