Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie
MotoGP GP d'Olanda

MotoGP | Bradl correrà ad Assen al posto di Rins in LCR

Il team LCR Honda ha annunciato che ad Assen Stefan Bradl correrà al posto di Alex Rins, infortunato al Mugello e ancora in fase di recupero. Honda torna così ad avere quattro moto in Olanda.

Stefan Bradl, Repsol Honda Team

La crisi che sta vivendo Honda è sotto gli occhi di tutti. Indubbiamente si tratta del periodo peggiore del marchio giapponese in tutta la sua storia, alle difficoltà tecniche si aggiungono gli infortuni dei piloti, che nel tentativo di estrarre il massimo dalla moto, cadono rovinosamente finendo le proprie gare ben prima della bandiera a scacchi. Questa è stata la sorte di Alex Rins e Joan Mir, protagonisti di incidenti al Mugello che li hanno costretti a dare forfait.

Il maiorchino verrà sostituito da Iker Lecuona, come già annunciato nella giornata di ieri. Oggi è arrivata anche la conferma della presenza di Stefan Bradl. Il tester Honda, che ha già disputato due gare quest’anno per sostituire Marc Marquez sulla RC213V del team ufficiale, correrà questo fine settimana al posto di Alex Rins. Lo spagnolo, caduto al Mugello durante la Sprint, si è fratturato una gamba e sta portando avanti il percorso di recupero.

 

È ancora presto per vederlo tornare in pista, ma Honda è corsa ai ripari e schiera così il veterano per il Gran Premio d’Olanda. La Casa dell’ala dorata torna così alla formazione completa, ritrovando Marc Marquez dopo il forfait del Sachsenring. Domenica scorsa infatti, l’unico rappresentante Honda in gara era stato Takaaki Nakagami, mentre ad Assen ritroveremo quattro RC213V sullo schieramento.

Ancora non sono noti i tempi di recupero dei due piloti assenti, tuttavia la pausa estiva sarà utile per tornare in forma e poter provare a rientrare quando riprenderà l’azione in pista. Dopo Assen, si avranno infatti ben cinque settimane di pausa, poi si tornerà a Silverstone, agli inizi di agosto.  

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MotoGP | Dall’Igna: “L’errore dei giapponesi? Ascoltare solo il top rider”
Prossimo Articolo MotoGP | Oliveira: "Con queste moto il pilota non può fare la differenza”

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia