Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Preview
MotoGP GP del Giappone

MotoGP | Bagnaia: "La priorità a Motegi è risolvere i nostri problemi"

Dopo la caduta dell'India, il leader del Mondiale deve riscattarsi in Giappone, ma per farlo ha bisogno di risolvere i problemi in staccata che affrontato nelle ultime due uscite con la sua Ducati. Al suo fianco ci sarà ancora il collaudatore Pirro, che sostituirà l'infortunato Bastianini. A Motegi la Casa di Borgo Panigale potrebbe già festeggiare il titolo costruttori con largo anticipo.

Francesco Bagnaia, Ducati Team

A meno di sette giorni dal GP dell’India di domenica scorsa, il Ducati Lenovo Team torna in pista in Giappone questo fine settimana per affrontare il quattordicesimo appuntamento della stagione MotoGP 2023 sul Mobility Resort Motegi.

Situato a nord di Tokyo, il tracciato ha ospitato il Mondiale in 22 occasioni e ha visto finora trionfare Ducati in 6 occasioni, la più recente lo scorso anno con Jack Miller. In totale sono 11 i podi ottenuti dalla casa di Borgo Panigale sul tracciato giapponese, dove nel 2007 ha vinto il suo primo titolo piloti e costruttori con Casey Stoner.

Pecco Bagnaia, reduce da una caduta nel GP dell’India sul Buddh International Circuit, arriva in Giappone determinato a ritrovare buone sensazioni in sella alla sua Desmosedici GP. Il pilota del Ducati Lenovo Team, che vede ora ridotto a 13 punti il suo vantaggio in Campionato su Jorge Martin (Pramac Racing Team), punta a tornare a lottare per la vittoria a Motegi.

"Dopo il GP dell’India, la nostra priorità in Giappone sarà quella di provare a risolvere i problemi che abbiamo riscontrato durante lo scorso fine settimana. Sarà importante riuscire a sfruttare al massimo ogni sessione, perciò spero che troveremo condizioni meteo costanti in tutte e tre le giornate. Sono sicuro che insieme alla mia squadra riusciremo a trovare presto una soluzione. Sono pronto e carico per affrontare un altro fine settimana in pista", ha detto Bagnaia.

Michele Pirro, Ducati Team

Michele Pirro, Ducati Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

A fianco del Campione del Mondo in carica ci sarà ancora una volta Michele Pirro, in sostituzione dell’infortunato Enea Bastianini, che dopo il GP di San Marino e della Riviera di Rimini e il GP dell’India sarà costretto a saltare anche l’appuntamento nel paese del sol levante.

"Sono contento di poter correre un altro Gran Premio con il Ducati Lenovo Team. Il GP dell’India della settimana scorsa è stato piuttosto difficile: era una pista nuova e anche fisicamente ho sofferto molto a causa del caldo. Ora andremo in Giappone, un tracciato che conosciamo e del quale abbiamo più dati a disposizione e perciò spero di potermi rifare e poter regalare più soddisfazioni alla squadra", ha aggiunto Pirro.

In Giappone, Ducati avrà la possibilità di aggiudicarsi già il titolo Costruttori. La casa di Borgo Panigale si trova infatti al comando della classifica generale con 200 punti di vantaggio su KTM quando mancano 7 Gran Premi alla fine della stagione.

Leggi anche:
Francesco Bagnaia, Ducati Team

Francesco Bagnaia, Ducati Team

Photo by: Gold and Goose / Motorsport Images

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Video F1 | Ceccarelli: "Bagnaia non controlla l'impulsività"
Prossimo Articolo MotoGP | Dall'Igna: "Una piccola incertezza è costata punti preziosi a Pecco"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia