MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
07 Ore
:
32 Minuti
:
47 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
41 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
55 giorni

MotoGP: Austin alza bandiera bianca per il 2020

condivisioni
commenti
MotoGP: Austin alza bandiera bianca per il 2020
Di:

Il Circuit of the Americas ha annunciato che l'edizione 2020 del GP di MotoGP è cancellata, dando appuntamento al 16-18 aprile del 2021.

Se ci sarà una parentesi extraeuropea per la stagione 2020 della MotoGP, questa sicuramente non toccherà gli Stati Uniti: il Circuit of the Americas ha infatti annunciato che l'edizione 2020 della gara di Austin è stata cancellata.

Il tracciato texano ha dato appuntamento al prossimo anno, dando anche una piccola anteprima, perché parla già di una possibile data dell'edizione 2021 del Gran Premio, indicando il weekend del 16-18 aprile.

 

A questo punto appare quasi impossibile che si possa fare anche il Gran Premio d'Argentina, visto che la Dorna aveva lasciato intendere chiaramente che la sola trasferta a Termas de Rio Hondo, se non accoppiata a quella di Austin, sarebbe stata troppo costosa in un anno di crisi come questo.

Le uniche chance di vedere delle gare al di fuori dell'Europa sembrano quindi rimangono legate alla Thailandia ed alla Malesia, ma non bisognerà attendere troppo per sapere se se ne farà qualcosa o meno, visto che la deadline per la decisione finale è stata fissata al 31 luglio.

In caso contrario, la stagione si concluderà nel fine settimana del 15 novembre con il Gran Premio della Comunità Valenciana, secondo appuntamento previsto sul Ricardo Tormo di Valencia.

Binder: "Tutto quello che porta Pedrosa funziona meglio"

Articolo precedente

Binder: "Tutto quello che porta Pedrosa funziona meglio"

Prossimo Articolo

Ezpeleta: "In MotoGP non abbiamo il problema del razzismo"

Ezpeleta: "In MotoGP non abbiamo il problema del razzismo"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes