Espargaro: "Ho ritrovato il feeling con la GSX-RR"

Dopo il sesto posto di Aragon, il pilota della Suzuki si vuole confermare su questo livello fino a fine anno

Dopo qualche gara un po' in ombra, finalmente la Suzuki ed Aleix Espargaro sono tornati a fare capolino nelle posizioni che contano in MotoGp. Il pilota spagnolo ha chiuso il Gp di Aragon al sesto posto, battagliando per il quinto con Andrea Dovizioso fino all'ultimo giro.

A riportare il sorriso al più esperto dei fratelli Espargaro comunque è stato soprattutto il feeling ritrovato con la GSX-RR: "Sono molto contento di essere tornato nelle prime posizioni. Le ultime gare erano state molto difficili per noi e non abbiamo ottenuto i piazzamenti che meritiamo. Questa volta invece credo che abbiamo raggiunto le posizioni più adatte a noi, quindi dobbiamo capire cosa dobbiamo fare per ripetere queste performance in ogni gara".

Non a caso, ha parlato di seconda miglior gara della stagione dopo quella di Barcellona, dove ottenne la pole position: "Dopo quella di Barcellona, credo che questa sia stata la migliore in termini di feeling con la moto. Considerando che abbiamo dovuto rinunciare a qualcosina in termini di accelerazione, sono contento che siamo stati in grado di lottare per il quinto posto. Inoltre devo dire che mi sono proprio goduto la corsa e mi sono divertito".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Aragon
Circuito Motorland Aragon
Piloti Aleix Espargaro
Articolo di tipo Commento