MotoGP: c'è l'accordo per avere l'Ungheria nel calendario 2023

La Dorna ha firmato un accordo con il governo magiaro per portare le due ruote su un tracciato di nuova generazione che sorgerà vicino a Debrecen, la cui costruizione comincerà quest'anno.

MotoGP: c'è l'accordo per avere l'Ungheria nel calendario 2023

La MotoGP nel 2023 aggiungerà l'Ungheria nel suo calendario stagionale, dopo che la Dorna ha firmato un accordo col governo locale per presenziare in terra magiara su una nuova pista.

Il tracciato sorgerà dalle parti di Debrecen e i lavori inizieranno fra qualche mese, con l'idea ovviamente di ampliare l'offerta motoristica per il paese, come hanno specificato i vertici di questa iniziativa.

Il tutto è stato tracinato dalla popolarità di Gábor Talmácsi, che dopo aver vinto il titolo in 125 nel 2007 ha attirato l'attenzione dei suoi connazionali verso le due ruote, ma soprattutto per accrescere l'interesse verso il motomondiale anche per i paesi adiacenti.

"Siamo davvero grati a Dorna per aver accolto la nostra offerta, ora cominceremo a costruire un tracciato nuovo per ospitare la MotoGP - ha dichiarato il Ministro dell'Innovazione e Tecnologia ungherese, László Palkovics - Si tratterà di un investimento importante che però va su un progetto che lo merita, per questo siamo convinti che sia una buona cosa".

Carmelo Ezpeleta, AD di Dorna Sports, ha aggiunto: "Finalmente possiamo dire che è tutto vero, siamo felicissimi di arrivare in Ungheria, paese che ha tanta passione per questo sport. Da quando Gábor si è laureato Campione, molti ungheresi si sono uniti a noi nel paddock e per le nostre competizioni, dunque la speranza è che la nuova pista abbia un impatto positivo in termini di spettatori, economia e copertura TV che dia risalto a questa regione, ma soprattutto che porti altri piloti ungheresi in MotoGP".

"Abbiamo tenuto contatti strettissimi fin da subito con chi si occupa di questo progetto, ero venuto qui un paio di anni fa ed è per questo che credo sia molto speciale l'annuncio di oggi. La FIM sta seguendo le operazioni di omologazione e penso che la pista sarà una delle più belle del mondo".

Alla presentazione di oggi c'era pure Talmácsi: "Per me è un orgoglio ed una emozione essere qui, per 10 anni ho avuto l'onore di rappresentare il mio paese come pilota di moto e in MotoGP. Ora il mio ruolo è di esperto del motorsport e sto ridando all'Ungheria quel supporto che mi ha consentito di crescere negli anni".

"Il progetto è stupendo, amo le moto e le corse, le seguo sempre anche se non sono più impegnato in prima persona, per cui credo sia un momento storico la firma tra il nostro governo e la Dorna. La zona vicino a Debrecen è stata scelta perché importante, visto che si trova vicino a Slovacchia, Ucraina e Romania, i cui fan potranno venire da noi per vedere le corse".

condivisioni
commenti
Fotogallery MotoGP: l'Aprilia RS-GP di Espargaro e Savadori
Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: l'Aprilia RS-GP di Espargaro e Savadori

Prossimo Articolo

Albesiano: “Puntiamo a ridurre il gap dalle moto migliori”

Albesiano: “Puntiamo a ridurre il gap dalle moto migliori”
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021