MotoGP 2021: orari TV di Sky, DAZN e TV8 del GP delle Americhe

La MotoGP torna in Texas dopo due anni d'assenza per il 15esimo appuntamento stagionale con i giochi che resteranno ancora aperti almeno fino alla seconda gara di Misano, visto che Bagnaia è lontato 48 punti da Quartararo a quattro gare dal termine. L'azione in pista sarà in diretta su Sky e sull'App di DAZN, TV8 invece trasmetterà le sintesi delle qualifiche e le differite delle gare.

MotoGP 2021: orari TV di Sky, DAZN e TV8 del GP delle Americhe

La MotoGP finalmente torna a correre anche negli Stati Uniti, dando un piccolo segnale di ritorno alla normalità. La pandemia del COVID-19 si è portata via le trasferte più lunghe nella scorsa stagione ed anche in questa (ad eccezione di quelle in Qatar), ma la Dorna è riuscita almeno a preservare lo sbarco ad Austin, dove il Motomondiale non faceva tappa dal 2019.

Per appena due punti, Fabio Quartararo non si può giocare il primo match point iridato della sua carriera in Texas. Sono 48 infatti quelli che lo separano da Pecco Bagnaia, che ha ridotto il gap con i due successi di Aragon e Misano. Sarà interessante vedere quindi come si svilupperà il loro duello su un tracciato che due anni fa li aveva visti chiudere rispettivamente al settimo ed al nono posto. Allora però si trattava appena della loro terza gara in assoluto nella classe regina.

Se c'è un nome atteso ad Austin, è senza ombra di dubbio quello di Marc Marquez, da sempre considerato il "ranger" del tracciato texano. Per lui parlano i risultati: sei vittorie consecutive nelle prime sei edizioni del Gran Premio, poi nel 2019 è arrivato un ritiro, dovuto ad una scivolata avvenuta quando era saldamente al comando. Questa volta però ci saranno le variabili della spalla e del braccio destro, che potrebbero essere un problema nei tantissimi cambi di direzione del primo settore. Ma è quasi impossibile ipotizzare che il pilota della Honda non possa essere della partita.

L'unico capace di farlo scendere dal trono di Austin quindi era stato Alex Rins, che due anni fa la spuntò in un duello testa a testa con Valentino Rossi. E per entrambi servirebbe davvero come il pane ritrovare la forma in una stagione che fin qui è stata a dir poco avara di soddisfazioni. Lo spagnolo della Suzuki per dimenticare la lunga sequenza di cadute che ha costellato il suo 2021. Per il "Dottore" per provare di chiudere almeno con un ultimo lampo la sua strepitosa carriera in MotoGP.

Gli orari del Gran Premio delle Americhe

Il format del weekend di Austin è quello tradizionale, ma bisogna fare i conti con il fuso orario del Texas. Nelle giornate di venerdì e sabato, dunque, l'attività in pista inizierà quando in Italia saranno le ore 16. Le qualifiche della MotoGP sabato scatteranno alle 21:10 italiane, mentre il via del Gran Premio è fissato per le ore 21:00 italiane di domenica.

Venerdì 1 ottobre
FP1 Moto3: 16:00-16:40
FP1 MotoGP: 16:55-17:40
FP1 Moto2: 17:55-18:55
FP2 Moto3: 20:15-20:55
FP2 MotoGP: 21:10-21:55
FP2 Moto2: 22:10-22:50

Sabato 2 ottobre
FP3 Moto3: 16:00-16:40
FP3 MotoGP: 16:55-17:40
FP3 Moto2: 17:55-18:35
Qualifiche Moto3: 19:35-20:15
FP4 MotoGP: 20:30-21:00
Qualifiche MotoGP: 21:10-21:50
Qualifiche Moto2: 22:10-22:50

Domenica 3 ottobre
Warm-Up Moto3: 15:40-16:00
Warm-Up Moto2: 16:10-16:30
Warm-Up MotoGP: 16:40-17:00
Gara Moto3: 18:00
Gara Moto2: 19:20
Gara MotoGP: 21:00

Come posso vedere il Gran Premio delle Americhe in TV?

Sky Sport MotoGP HD (canale 208 di Sky): Diretta
App DAZN: Diretta
TV8 e TV8 HD (canale 8 del digitale terrestre): Differita (sabato sintesi qualifiche alle 23:15; domenica gara Moto3 alle 20:05, gara Moto2 alle 21:25 e gara MotoGP alle 23:00)

Come seguire qualifiche e gara con i LIVE di Motorsport.com

Sabato 2 ottobre
FP4 e qualifiche MotoGP: dalle ore 20:00

Domenica 3 ottobre
Gara MotoGP: dalle ore 20:30

condivisioni
commenti
Yamaha: test con la M1 in vista per Razgatlioglu
Articolo precedente

Yamaha: test con la M1 in vista per Razgatlioglu

Prossimo Articolo

La nuova generazione della MotoGP è da record

La nuova generazione della MotoGP è da record
Carica commenti
Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi” Prime

Video | Ceccarelli: “Marquez sarà in forma in un paio di mesi”

In compagnia di Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli, andiamo a fare il punto della situazione sulla stagione motoristica 2022 che si appresta a cominciare. Ad essere al centro del mirino è Marc Marquez: lo spagnolo dovrebbe essere sulla via della risoluzione delle sue problematiche legate alla vista, mentre per le condizioni fisiche generali in circa due mesi di duro allenamento dovrebbe tornare al top della forma

MotoGP
19 gen 2022
Le migliori gare del 2021: il grande saluto al "Dottore" a Valencia Prime

Le migliori gare del 2021: il grande saluto al "Dottore" a Valencia

La gara di Valencia resterà uno spartiacque nella storia della MotoGP, perché è stata quella dell'addio di Valentino Rossi dopo 26 anni di straordinaria carriera. Un weekend dall'alto contenuto emotivo che si è concluso con una grande festa per il "Dottore".

MotoGP
6 gen 2022
Le migliori gare del 2021: Quartararo vince a casa delle Ducati Prime

Le migliori gare del 2021: Quartararo vince a casa delle Ducati

Dovendo scegliere uno dei cinque successi del campione del mondo della MotoGP, il più pesante è stato probabilmente quello al Mugello, in casa dei nemici della Ducati e in un weekend segnato dalla tragica scomparsa di Jason Dupasquier.

MotoGP
4 gen 2022
Le migliori gare del 2021: finalmente la prima di Bagnaia ad Aragon Prime

Le migliori gare del 2021: finalmente la prima di Bagnaia ad Aragon

Pecco Bagnaia sembrava quasi colpito da una maledizione: continuava a sfiorare la prima vittoria in MotoGP, ma non riusciva mai a concretizzarla. Il Gran Premio di Aragon ha rappresentato un evidente punto di svolta per la stagione del pilota della Ducati. Lo sarà anche per la sua carriera?

MotoGP
1 gen 2022
Le migliori gare del 2021: il ritorno del "vero" Marquez in Germania Prime

Le migliori gare del 2021: il ritorno del "vero" Marquez in Germania

La gara del Sachsenring era vista come una sorta di prova del nove sulla possibilità di tornare a rivedere i lampi di classe del vero Marquez anche dopo l'infortunio e Marc non ha tradito le aspettative, centrando la sua 11° vittoria di fila sul saliscendi tedesco.

MotoGP
31 dic 2021
Pagelle MotoGP | Aprilia, il marchio più cresciuto nel 2021 Prime

Pagelle MotoGP | Aprilia, il marchio più cresciuto nel 2021

2021 positivo per Aprilia: la casa di Noale è tra i team che sono più cresciuti nel confronto anno-su-anno. Con Aleix Espargaro si è sempre dimostrata veloce e presenza fissa nella Top 10. L'arrivo di Vinales, soprattutto in chiave 2022, potrebbe rappresentare il definitivo salto di qualità

MotoGP
30 dic 2021
Pagelle MotoGP | KTM, un passo indietro da non ripetere Prime

Pagelle MotoGP | KTM, un passo indietro da non ripetere

KTM non riesce a ripetere il bel 2020. La casa austriaca ha vissuto una stagione iniziata non nel migliore dei modi e "aggiustata" in corso d'opera. Miguel Oliveira è il punto di riferimento del team, ma era lecito aspettarsi qualcosa in più. Capitolo a parte in Tech 3, invece...

MotoGP
23 dic 2021
MotoGP | E' arrivato il momento di guardare al futuro senza Rossi Prime

MotoGP | E' arrivato il momento di guardare al futuro senza Rossi

Il motociclismo ha perso il più grande showman della sua storia, con Valentino Rossi che ha concluso la sua strepitosa carriera a due ruote. Tra i suoi successori, che hanno avuto quasi tutti il "Dottore" come loro ispirazione, c'è chi può ancora tenere tutti incollati ai Gran Premi.

MotoGP
22 dic 2021