Valentino: "Il potenziale delle Open è impressionante"

Il "Dottore" torna anche su un vecchio cavallo di battaglia: "Più carburante e meno elettronica è una buona idea"

Valentino:
Da diverse stagioni Valentino Rossi invoca una riduzione dell'elettronica sulle MotoGp e quest'anno le sue richieste sono state esaudite dall'arrivo della classe Open, che avranno una centralina con software standard realizzato dalla Magneti Marelli, ma anche un serbatoio 4 litri più grande e la possibilità di utilizzare una gomma più morbida. Una volta conclusa la tre giorni di test in Malesia, il "Dottore" ha sottolineato la grande prestazione di Aleix Espargaro in sella alla FTR-Yamaha del Forward Racing, ribadendo ancora una volta che quindi questa potrebbe essere veramente la strada giusta per il futuro della classe regina. "Penso che il potenziale delle Open sia davvero impressionante. Espargaro è stato molto veloce anche quando ha provato la simulazione di gara. Però il discorso riguarda soprattutto lui, quindi è Aleix che è in grande forma ed in grado di portare la moto al limite. Comunque credo che più carburante e meno elettronica sia una buona idea, per tutti!" ha detto Valentino a Crash.net. Quando poi però gli è stato chiesto se sarebbe pronto a salire su una "Open", il pesarese ha risposto: "Mi sento molto a mio agio sulla mia moto, ma forse sarebbe perfetta con 24 litri di benzina". E poi si è fatto una bella risata.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie