Lorenzo: "Ho migliorato grazie all'elettronica"

Il maiorchino sulla Yamaha M1 ha trovato un comportamento più simile allo scorso anno

Lorenzo:
Non è andato male come ieri, visto che nel secondo giorno di prove a Sepang Jorge Lorenzo è riuscito a migliorare, ma il sesto tempo ottenuto oggi in 2’00″573 non piace troppo al pilota maiorchino. Nei 49 giri coperti oggi in Malesia, lo spagnolo ha tratto qualche progresso sulla Yamaha YZR M1. “La posizione nella tabella dei tempi non è troppo incoraggiante - ha ammesso Lorenzo - ma almeno rispetto a ieri abbiamo fatto un passo avanti. Grazie ad alcuni interventi sull'elettronica è cambiato il comportamento della moto in curva: adesso le sensazioni sono più simili a quelle dello scorso anno per cui sono riuscito a tenere un ritmo più costante ed esser più veloce sul giro singolo". Jorge sembra rinfrancato, anche se la Honda di Marquez è molto lontana... "Lo sappiamo e quello che abbiamo fatto non basta, dobbiamo lavorare ancora perchè gli avversari sono molto forti in questo momento. La nota positiva è che c'è stato un cambiamento rispetto a ieri“.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie