Stoner: "Nel finale ho perso il grip al posteriore"

L'australiano comunque si conferma sul podio ed in testa alla classifica del Mondiale

Stoner:
Nonostante oggi non sia riuscito a tenere il passo di Dani Pedrosa ed abbia anche subito il sorpasso di Jorge Lorenzo proprio all'ultima curva, Casey Stoner sembra soddisfatto della gara che ha portato al termine al Sachsenring. Del resto, fino a prova contraria, il leader del Mondiale è ancora lui con 15 punti di vantaggio sul rivale della Yamaha. L'australiano ha spiegato di aver iniziato la sua gara con una prima fase di attesa: "Ho dovuto rimanere paziente all'inizio della gara, anche per evitare di avere problemi con le temperature degli pneumatici come al Mugello. Dopo i primi giri ho visto che gli altri cominciavano ad essere un po' in difficolta, quindi mi sono messo davanti ed ho provato a prendere un po' di vantaggio. Purtroppo non sono riuscito a farlo, quindi ho deciso di non forzare troppo il ritmo e sono rimasto insieme agli altri". Quando è arrivato il momento di attaccare però ha accusato un problema di grip al posteriore: "Quando poi Dani ha cominciato a spingere pensavo di avere un buon passo, ma ho avuto qualche problema di grip al posteriore che mi ha impedito di rimanere con lui. A questo punto non ho potuto fare altro che lottare con Jorge, che però mi ha passato proprio all'ultima curva. In ogni caso sono ancora sul podio, quindi posso essere soddisfatto della mia gara".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie