Simoncelli: "Il quarto posto avrebbe un altro sapore"

Nonostante la sesta piazza, "SuperSic" sembra comunque vedere il bicchiere mezzo pieno

Simoncelli:
Non può ancora darsi pace Marco Simoncelli: ormai siamo arrivati a metà stagione, ma alle grandi prestazioni in qualifica non è mai seguita una gara all'altezza delle aspettative. Anche oggi al Sachsenring, nonostante un buon passo, l'italiano della Honda Gresini si è dovuto accontentare del sesto posto, venendo beffato da Ben Spies proprio all'ultima curva. In ogni caso, "SuperSic" sembra vedere il bicchiere mezzo pieno... "Sicuramente oggi speravo in qualcosa di più, ma probabilmente con il quarto posto questa gara avrebbe avuto tutto un altro sapore. Peccato perchè verso metà gara mi sentivo veloce, ma non sono riuscito a passare subito Dovizioso ed ho perso un po' la scia dei primi. Poi allora sono rimasto a lottare con lui e mi sembrava di averne di più, ma alla fine la gomma dietro era andata e facevo fatica a tenere il ritmo che avrei voluto. All'ultima curva ho provato a passarlo, ma anche lui ha staccato molto tardi e non ci sono riuscito. Anzi, mi ha fregato anche Spies: oltre al danno la beffa. In generale comunque la reputo una gara positiva" ha detto il pilota romagnolo a fine gara.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Marco Simoncelli
Articolo di tipo Ultime notizie