Losail, Day 1 (ore 19): Iannone al comando

condivisioni
commenti
Losail, Day 1 (ore 19): Iannone al comando
Redazione
Di: Redazione
07 mar 2014, 17:04

La Ducati in versione Open precede la FTR di Aleix Espargaro e la Desmosedici di Yonny Hernandez

Andrea Iannone capeggia la classifica dei tempi nei test della MotoGP in programma a Losail, dove non sono di scena i team Factory. Nella prima giornata dell'ultima sessione prima del debutto mondiale in programma fra due settimane proprio in Qatar, il pilota Ducati sta mettendo davanti a tutti la Desmosedici della Pramac con un tempo di 1'57"824, lasciandosi alle spalle per poco più di un decimo Aleix Espargaro che con la FTR-Yamaha dovrebbe essere il punto di riferimento dello moto Open. Lo spagnolo del team Forward, in realtà, è finito nella morsa di due Ducati, visto che al terzo posto si è inserito Yonny Hernandez a quasi tre decimi dal compagno di squadra. La prima delle MotoGp è la Yamaha Tech 3 di Bradley Smith già staccata di quasi mezzo secondo, mentre Alvaro Bautista con la Honda paga quasi un secondo. Da segnalare il debutto della Iodaracing con Danilo Petrucci che ha inserito la sua ART-Aprilia all'undicesimo posto: per l'italiano inizia ora il lavoro di messa a punto girando insieme agli avversari. Si rivedono anche Broc parkes e Michael Laverty con le PBM-Aprilia, mentre chiude la fila al sedicesimo posto Colin Edwards staccatissimo con la FTR-Yamaha. MOTOGP, Losail, 07/03/2014Prima giornata di test (ore 19) 1. Andrea Iannone – Ducati (Open) – in 1'57"824 
 2. Aleix Espargaro - FTR-Yamaha (Open) - +0”132 3. Yonny Hernandez - Ducati (Open) - +0”290
 4. Bradley Smith – Yamaha - 
+0”471
 5. Alvaro Bautista – Honda - 
+0”902 6. Pol Espargaro - Yamaha - +0”932 7. Nicky Hayden - Honda (Open) - +1”335 8. Scott Redding - Honda (Open) - +1”722
 9. Hiroshi Aoyama - Honda (Open) - 
+2.204 10. Hector Barbera - FTR-Kawasaki (Open) - +2”521 11. Danilo Petrucci – ART-Aprilia (Open) -+3”212 12. Broc Parkes – PBM-Aprilia (Open) -
+3”703 13. Mike Di Meglio - FTR-Kawasaki (Open) - 
+4”274 14. Karel Abraham - Honda (Open) - 

+4”416 15. Michael Laverty - PBM-Aprilia (Open) - 
+6”502 16. Colin Edwards - FTR-Yamaha (Open) - 
+6”708
Prossimo articolo MotoGP
Losail, Day 1 (ore 20,30): Smith cambia passo

Previous article

Losail, Day 1 (ore 20,30): Smith cambia passo

Next article

Bridgestone: un colore per ogni mescola

Bridgestone: un colore per ogni mescola

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Aleix Espargaro , Yonny Hernandez , Andrea Iannone
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie