Pedrosa: "Bene in qualifica, ma manca il passo gara!"

Lo spagnolo è secondo in griglia con la Honda, ma deve ancora lavorare nel warm up per migliorare il grip

La Honda ha monopolizzato le prime due posizioni dello scbhieramento di Indianapolis: alle spalle del poleman Marc Marquez c'è il compagno di squadra Daniel Pedrosa staccato di un paio di decimi dal campione del mondo. Lo spagnolo è soddisfatto di aver arpionato il secondo tempo assoluto, ma non è ancora a posto con la moto in assetto da gara e il pilota iberico non ne fa mistero...

"Bisogna partire bene davanti e fare le prime curve con una buona velocità, ma devo cercare di migliorare domani nel warm up perché nel passo di gara sia Marc sia Jorge sono più veloci di me: devo lavorare ancora per mettere a posto il T1 e il T2 per cercare un po' più di grip perché se no sarà difficile restare in lotta per la gara".

Sono emersi dei problemi in staccata con la Honda?
"La moto non sempre mi permette di essere pulito e a volte bisogna spingere di più per cercare la prestazione, ragione per cui si vede che si muove tanto, però ho imparato che se si vuole andare forte con la Honda bisogna guidarla così, almeno quest'anno".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Indianapolis
Circuito Indianapolis Motor Speedway
Piloti Daniel Pedrosa
Articolo di tipo Commento