Stoner: "Potevo fare anche 1'47"0!"

L'australiano è molto convinto del potenziale della sua Honda in vista di domani

Stoner:
Si pensava che i dolori al collo lamentati lo potessero rallentare, invece oggi Casey Stoner è tornato ad essere il martello di questo inizio di stagione 2011 della MotoGp. Non solo l'australiano si è preso la pole position al Mugello, aiutato anche dall'arrivo della pioggia a metà sessione, ma è talmente convinto del potenziale della sua Honda che ha detto di avere ancora un secondo di margine se necessario! "Ieri il collo è andato male, ma con i trattamenti fatti in serata le cose sono andate decisamente meglio. Avevo due setting differenti da provare e oggi ho dovuto fare ancora delle modifiche importanti, che sembra abbiano funzionato bene perchè il tempo l'ho fatto con una gomma usata. Se avessi montato quella nuova credo che avrei potuto fare 1'47"0. Sono molto soddisfatto del comportamento della mia moto" ha detto Stoner al termine delle qualifiche.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie