Stoner: "L'arrivo di Yoshikawa è atroce"

Secondo l'australiano la Yamaha avrebbe potuto dare una possibilità ad un pilota di talento

Stoner:
Casey Stoner è stato decisamente critico nei confronti della scelta della Yamaha di sostituire l'infortunato Valentino Rossi con il collaudatore 41enne Yoshikawa. Certo, il ducatista può trarre vantaggio dalla presenza di un pilota lento sulla M1 numero 46, ma è convinto che la Casa di Iwata avrebbe dovuto dare una chance ad un pilota di talento. "E' atroce. Porteranno in pista una persona che non corre a questo livello da tantissimo tempo. Perchè avranno deciso così?...Avrebbero dovuto dare un'occasione a qualcuno più adatto, come si faceva un tempo. Invece hanno scelto un pilota che potrà solo puntare ad arrivare al traguardo e sarà già fortunato a qualificarsi" ha attaccato l'australiano. "Sono sicuro che ci sarebbero stati dei piloti disposti ad uccidere pur di poter guidare quella moto. Avrebbero dovuto dare una possibilità ad uno di loro, dico solo questo" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie