Cancellata la seconda sessione di prove libere

Cancellata la seconda sessione di prove libere

Una grossa perdita d'olio ha bloccato tutto il programma pomeridiano: ferme anche 125 e Moto2

Brutte notizie per tutti i piloti del Motomondiale impegnati ad Assen: viste le difficoltà incontrate dai commissari di percorso per ripristinare la pista in seguito ad una perdita d'olio avvenuta durante le prime libere della Moto2, la FIM è stata costretta a cancellare tutto il programma di giovedì pomeriggio del Gp d'Olanda. Dopo aver passato tutto il tempo della seconda sessione della 125 Gp a tentare di ripulire l'asfalto, le cui condizioni erano rese ancora più critiche dalla pioggia, si pensava che il turno della MotoGp sarebbe partito regolarmente, invece alle 14:18 è arrivata la comunicazione ufficiale della direzione gara che rimandava a domani mattina l'appuntamento per il ritorno in pista di tutte le classi. A causare il problema è stato l'italiano Alex Baldolini: dopo una caduta si è rialzato per provare a raggiungere i box, ma dopo poco la sua moto ha iniziato a perdere olio in maniera piuttosto evidente, sporcando l'asfalto per un tratto piuttosto lungo del tracciato. Siamo sicuri che il buon Alex non lo abbia fatto con malafede, ma un minimo di attenzione in più non guasterebbe...
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie