Misano, Libere 3: Marquez e Lorenzo al top, Valentino attardato

Gli spagnoli monopolizzano le prime cinque posizioni, ma Dovizioso e Rossi avrebbero potuto fare meglio se non gli fossero stati cancellati i loro tempi migliori. Peccato per Bautista, fuori dalla Q2 davvero per un soffio.

Marc Marquez torna a fare la voce grossa nella terza sessione di prove libere del GP di San Marino e della Riviera di Rimini, facendo segnare il miglior tempo nel turno che ha assegnato i 10 posti che garantiscono un accesso diretto alla Q2 di oggi pomeriggio.

Il pilota della Honda ha realizzato il miglior crono assoluto del weekend fino a qui, scendendo fino a 1'32"451. Una prestazione che gli ha consentito di distanziare di 180 millesimi la Yamaha di un Jorge Lorenzo finalmente tornato in palla dopo un periodo un po' in ombra.

Nonostante non siano riusciti a migliorare le proprie prestazioni di ieri, Pol Espargaro e Dani Pedrosa sono riusciti a mantenere il terzo ed il quarto posto nella classifica cumulativa. Il tutto, anche se lo spagnolo della Honda è anche incappato in una scivolata.

Quinto tempo per la Suzuki di Maverick Vinales, che rispetto a ieri è riuscito a ridurre il proprio distacco a meno di quattro decimi, precedendo la Ducati di Andrea Dovizioso, che rimane accreditata del tempo di ieri. In realtà il forlivese si era migliorato, ma il suo crono è stato cancellato per aver superato i limiti della pista.

Tra i piloti a terra, ma comunque qualificati, ci sono anche Cal Crutchlow ed Aleix Espargaro, che si sono piazzati rispettivamente in settima ed in decima posizione. Tra di loro poi si è inserito il tandem tricolore composto da Valentino Rossi e Michele Pirro.

Per il "Dottore" il risultato forse è un pizzico deludente, così come il distacco di sei decimi, anche se pure a lui è stato cancellato il tempo migliore per aver oltrepassato i limiti della pista. Sulla Ducati di Pirro invece si è vista una soluzione interessante, con un coperchio sui cerchioni, studiato probabilmente per ragioni di aerodinamica e di temperatura.

Peccato per l'Aprilia RS-GP di Alvaro Bautista, rimasta fuori dalla Q2 davvero per un soffio con l'11esimo tempo. Out anche tutte le Ducati satellite, compresa quella di Danilo Petrucci, che purtroppo è incappato in una caduta, così come gli altri esclusi Alex Lowes e Jack Miller.

Va ricordata, infine, l'assenza in pista di Andrea Iannone, dichiarato unfit in seguito alla frattura della vertebra D3 rimediata nell'incidente della FP1 di ieri.

Classifica FP3 (non cumulativa)

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 93 Marc Márquez Alenta Honda 22 1'32.451     164.636 289.9
2 99 Jorge Lorenzo Yamaha 17 1'32.631 0.180 0.180 164.316 292.6
3 25 Maverick Viñales Suzuki 19 1'32.839 0.388 0.208 163.948 291.4
4 44 Pol Espargaro Yamaha 23 1'32.861 0.410 0.022 163.909 290.8
5 35 Cal Crutchlow Honda 18 1'33.074 0.623 0.213 163.534 291.1
6 46 Valentino Rossi Yamaha 21 1'33.075 0.624 0.001 163.532 290.6
7 51 Michele Pirro Ducati 17 1'33.086 0.635 0.011 163.513 295.1
8 41 Aleix Espargaro Suzuki 15 1'33.272 0.821 0.186 163.187 286.7
9 26 Daniel Pedrosa Honda 20 1'33.319 0.868 0.047 163.105 293.3
10 19 Alvaro Bautista Aprilia 22 1'33.480 1.029 0.161 162.824 290.2
11 45 Scott Redding Ducati 19 1'33.598 1.147 0.118 162.618 289.2
12 8 Hector Barbera Ducati 19 1'33.598 1.147 0.000 162.618 292.2
13 4 Andrea Dovizioso Ducati 19 1'33.830 1.379 0.232 162.216 297.1
14 22 Alex Lowes Yamaha 20 1'33.835 1.384 0.005 162.208 287.9
15 9 Danilo Petrucci Ducati 18 1'33.983 1.532 0.148 161.952 290
16 68 Yonny Hernandez Ducati 20 1'34.011 1.560 0.028 161.904 290.2
17 43 Jack Miller Honda 17 1'34.165 1.714 0.154 161.639 288.2
18 6 Stefan Bradl Aprilia 20 1'34.171 1.720 0.006 161.629 287.9
19 53 Tito Rabat Honda 25 1'34.222 1.771 0.051 161.541 287.5
20 50 Eugene Laverty Ducati 20 1'34.989 2.538 0.767 160.237 291.8
21 12 Javier Fores Ducati 17 1'35.471 3.020 0.482 159.428 285

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di San Marino
Circuito Misano Adriatico
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo , Marc Márquez Alenta
Team Yamaha Factory Racing , Repsol Honda Team
Articolo di tipo Ultime notizie