Misano, Libere 1: Valentino mette in fila gli spagnoli, Iannone cade

Miglior tempo del "Dottore" davanti ad un plotone di ben cinque piloti iberici tutti racchiusi in circa tre decimi. Il pilota della Ducati finisce al centro medico dopo una scivolata alla curva 13. A terra anche Marquez, ma senza conseguenze.

Valentino Rossi ha rispettato i suoi propositi iniziando subito molto forte il weekend di Misano della MotoGP: il "Dottore" ha staccato il miglior crono nella sessione mattutina di venerdì, spingendo la sua Yamaha fino ad un 1'33"451 con cui ha distanziato di 136 millesimi la M1 con i colori Tech 3 di Pol Espargaro.

Ma la buona notizia per il pesarese è che sembra aver trovato subito un gran feeling con la sua moto, perché negli ultimi tre passaggi si è migliorato ripetutamente, dimostrando di poter essere costante oltre che veloce.

Alle sue spalle però Espargaro guida una schiera di spagnoli scatenati tutti racchiusi nello spazio di appena 335 millesimi. Nella scia di Pol c'è la Suzuki del vincitore di Silverstone, Maverick Vinales, seguita dalla Honda del leader iridato Marc Marquez, che si è anche regalato un piccolo brivido con una scivolata alla curva 10.

Quinto tempo per la seconda Yamaha di Jorge Lorenzo, mentre ci sono finalmente segnali incoraggianti anche da Dani Pedrosa, che stamani è riuscito a reggere abbastanza il confronto con Marquez a parità di moto, chiudendo sesto a poco più di tre decimi.

Dopo i test di due settimane fa, ci si attendeva un grande avvio dalle Ducati, ma la migliore delle Desmosedici GP è quella di Andrea Dovizioso in settima posizione. E' andata peggio ad Andrea Iannone, caduto alla curva 13 nelle prime fasi della sessione e finito al centro medico per accertamenti.

Nello stesso punto è finito ruote all'aria pure Tito Rabat, ma l'elenco dei piloti caduti in questa FP1 comprende anche Eugene Laverty e Danilo Petrucci, che invece sono andati a fare la conoscenza delle vie di fuga della curva 15.

Continuando a scorrere la classifica troviamo poi Hector Barbera, ottavo grazie alla scia offertagli da Lorenzo, con a completare la top ten il tandem britannico composto da Cal Crutchlow e Scott Redding. Occhio però anche all'ottimo 12esimo tempo dell'Aprilia RS-GP di Stefan Bradl, che ha chiuso a soli sei decimi.

Infine, in coda troviamo i due neofiti della categoria, ovvero Alex Lowes e Xavi Fores, chiamati a sostituire gli infortunati Bradley Smith e Loris Baz rispettivamente dalla Yamaha Tech 3 e dalla Ducati Avintia. 18esimo tempo per il britannico, mentre lo spagnolo è ultimo ad oltre tre secondi.

Cla#PilotaBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 46 Valentino Rossi Yamaha 20 1'33.451     162.874 288.6
2 44 Pol Espargaro Yamaha 21 1'33.587 0.136 0.136 162.637 288.9
3 25 Maverick Viñales Suzuki 18 1'33.713 0.262 0.126 162.419 291.1
4 93 Marc Márquez Alenta Honda 20 1'33.729 0.278 0.016 162.391 289
5 99 Jorge Lorenzo Yamaha 19 1'33.774 0.323 0.045 162.313 291.4
6 26 Daniel Pedrosa Honda 20 1'33.786 0.335 0.012 162.292 290.4
7 4 Andrea Dovizioso Ducati 17 1'33.863 0.412 0.077 162.159 293
8 8 Hector Barbera Ducati 19 1'33.882 0.431 0.019 162.126 289.6
9 35 Cal Crutchlow Honda 19 1'33.920 0.469 0.038 162.061 287.7
10 45 Scott Redding Ducati 21 1'34.034 0.583 0.114 161.864 286.7
11 41 Aleix Espargaro Suzuki 17 1'34.072 0.621 0.038 161.799 286.5
12 6 Stefan Bradl Aprilia 20 1'34.126 0.675 0.054 161.706 287.1
13 43 Jack Miller Honda 17 1'34.143 0.692 0.017 161.677 287.6
14 51 Michele Pirro Ducati 19 1'34.234 0.783 0.091 161.521 292.3
15 9 Danilo Petrucci Ducati 14 1'34.412 0.961 0.178 161.216 288
16 19 Alvaro Bautista Aprilia 21 1'34.496 1.045 0.084 161.073 287.2
17 29 Andrea Iannone Ducati 4 1'34.699 1.248 0.203 160.728 293.6
18 22 Alex Lowes Yamaha 22 1'34.923 1.472 0.224 160.348 287.3
19 68 Yonny Hernandez Ducati 18 1'34.925 1.474 0.002 160.345 287.6
20 50 Eugene Laverty Ducati 15 1'35.280 1.829 0.355 159.748 289.4
21 53 Tito Rabat Honda 19 1'35.302 1.851 0.022 159.711 285.1
22 12 Javier Fores Ducati 18 1'37.090 3.639 1.788 156.770 284

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di San Marino
Circuito Misano Adriatico
Piloti Valentino Rossi
Team Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Prove libere