Misano apre ai piloti per gli allenamenti e c'è anche la VR46

Il Misano World Circuit Marco Simoncelli apre le porte giovedì 14 maggio per una sessione di allenamento con una quarantina di piloti di interesse nazionale e residenti in Emilia Romagna, che proveranno il nuovo asfalto posato prima del lockdown.

Misano apre ai piloti per gli allenamenti e c'è anche la VR46

La fase 2 dell’emergenza Coronavirus ha portato ad un allentamento delle restrizioni imposte dal Governo e, a partire dal 4 maggio, sono state concesse le attività sportive per gli atleti professionisti. Il Misano World Circuit non ha esitato e ha organizzato per giovedì 14 maggio una sessione di allenamenti per i piloti residenti in Emilia Romagna e di interesse nazionale.

I quaranta piloti della Riders’ Land, all’arrivo sulla pista di Misano, troveranno una sorpresa: poco prima del lockdown infatti era stato posato il nuovo asfalto e, per la prima volta, verrà provato proprio giovedì con la ripresa degli allenamenti e delle attività in pista. La giornata di allenamento è stata concordata con la FMI e, per gli italiani, sarà il secondo evento di rilievo dopo il ritorno al Ranch di Valentino Rossi, che la settimana scorsa si è allenato con Luca Marini e Franco Morbidelli. Proprio sul Dottore si hanno molti dubbi, le restrizioni del DPCM non permettono ancora gli spostamenti tra regioni e sarebbe dunque difficile recarsi in circuito. Comunque la VR46 sarà presente per la giornata in pista. 

Leggi anche:

I piloti scenderanno in pista nel primo pomeriggio di giovedì e ricominceranno a prendere confidenza con le moto, dopo due mesi di stop forzato. si tratterà non solo di un allenamento, ma anche di un evento simbolico, che segna la ripartenza della quotidianità, seppur con le adeguate misure di sicurezza. L’entusiasmo è palpabile sia da parte dei piloti sia da parte della FMI e della Santa Monica SpA. L’attività in pista di giovedì sarà anche un piccolo assaggio di quella che sarà la ripartenza del Mondiale e del CIV, che potrà così prendere inizio.

Giovanni Copioli, Presidente della FMI, afferma: “Dopo questo lungo periodo di responsabile stop delle attività, ci prepariamo ad un primo, importante test riservato, come da disposizioni governative, ai soli piloti di interesse nazionale residenti in Emilia Romagna. Con il World Misano Circuit c’è una consolidata collaborazione ed una visione pienamente condivisa dello sviluppo del motociclismo e dei giovani piloti. Non a caso è il Centro Tecnico Federale con tutta una serie di attività congiunte con la Direzione dell’Autodromo e con i più importanti team italiani”.

“In questa fase di convivenza con il Covid-19, abbiamo messo a punto procedure e modalità per la tutela assoluta della salute di piloti, addetti e personale di servizio. Ringraziando il Direttore dell’ Autodromo, Andrea Albani, guardo con fiducia a questo primo test che sarà fondamentale per la ripresa delle nostre attività sportive, ad iniziare dal Campionato Italiano di Velocità”.

Luca Colaiacovo, Presidente della Santa Monica SpA, dichiara: “C’è voglia di ripartire, ma sappiamo anche che tutto va ricondotto alle cautele delle regole perché non sono permessi passi falsi. Sarà anche un test organizzativo, di verifica delle situazioni che si creano all’interno dell’impianto”.

condivisioni
commenti
MotoGP, Crutchlow: “La mia carriera non è finita, corro nel 2021"
Articolo precedente

MotoGP, Crutchlow: “La mia carriera non è finita, corro nel 2021"

Prossimo Articolo

MotoGP, Agostini risponde a Lorenzo: “La verità fa male”

MotoGP, Agostini risponde a Lorenzo: “La verità fa male”
Carica commenti
Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

MotoGP
2 dic 2021
MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022 Prime

MotoGP | Ducati tenta già il sorpasso nella corsa al titolo 2022

La stagione 2021 della MotoGP è appena terminata, ma i preparativi per il 2022 hanno già preso il via con due giorni di test a Jerez la scorsa settimana. La Ducati sembra aver colpito nel segno, mentre la mancanza di progressi della Yamaha ha creato qualche perplessità nel campione del mondo Fabio Quartararo. C'è già aria di sorpasso?

MotoGP
26 nov 2021
Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha Prime

Pagelle MotoGP | Mondiale più di Quartararo che della Yamaha

Andiamo a dare i voti ai protagonisti del Motomondiale 2021 ed iniziamo con il team che ha portato al trionfo Fabio Quartararo. In Yamaha, però, non è tutto rose e fiori perché, a giudicare dal rendimento degli altri piloti dei tre diapason, il lavoro da fare è ancora tanto per stare al passo della concorrenza.

MotoGP
25 nov 2021
Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento” Prime

Ceccarelli: “Vale senza motivazione, non con meno talento”

Con il Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine andiamo ad analizzare lìultimo week end da pilota MotoGP di Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia ha messo sul piatto a Valencia una gara valida: non ha avuto importanza la decima posizione finale, ma la sua costanza nel fine settimana è stata encomiabile. Costanza mancata durante il 2021.

MotoGP
17 nov 2021
Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati Prime

Pagelle MotoGP | È un dominio Ducati

In questo nuovo video di Motorsport.com, Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes commentano il Gran Premio di Valencia, ultimo appuntamento del Motomondiale che ha regalato tanti promossi e tanti bocciati...

MotoGP
16 nov 2021
Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori? Prime

Cosa c'è dietro all'aggressività dei piloti nelle categorie minori?

Le pressioni psicologiche cui sono sottoposti i ragazzini che ambiscono ad un posto nel campionato del mondo sono alla base delle manovre spesso aggressive viste in questa stagione. Imporre il divieto di ingresso nel mondiale prima dei 18 anni sarà la soluzione giusta?

MotoGP
10 nov 2021
MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia” Prime

MotoGP | Ceccarelli: “Stoner coach? Sarà lo specchio di Bagnaia”

Riccardo Ceccarelli e Franco Nugnes ci parlano della volontà di piloti affermati e campioni che si circondano di coach dal palmarés mondiale per andare a migliorare ulteriormente le proprie performance, come nel caso della diretta richiesta di Pecco Bagnaia a Ducati per avere al proprio fianco Casey Stoner

MotoGP
10 nov 2021
Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia Prime

Pagelle MotoGP | Un brutto tonfo per Aprilia

Il Gran Premio dell'Algarve di MotoGP si chiude con sorprese, conferme e delusioni. Ecco le pagelle dell'appuntamento portoghese stilate e commentate in questo nuovo video di Motorsport.com da Matteo Nugnes e Lorenza D'Adderio.

MotoGP
9 nov 2021