Mir: "Sono quinto ed è come una pole. L'holeshot è grandioso"

Joan Mir ha ottenuto il quinto tempo nelle prove ufficiali del GP di Stiria. A fine qualifiche si è detto molto soddisfatto del dispositivo holeshot che ha esordito in questo weekend sulle GSX-RR, "Ma andrà messo a punto", ha sottolineato il maiorchino.

Mir: "Sono quinto ed è come una pole. L'holeshot è grandioso"

Dopo diverse richieste di aggiornamenti da parte dei piloti, Suzuki ha portato al Red Bull Ring, sede del Gran Premio di Stiria, l'holeshot, il sistema che permette di abbassare l'altezza della moto. Si tratta di una caratteristica essenziale per le MotoGP odierne, sia per ciò che concerne le partenze, che in alcune curve.

Il campione del mondo Joan Mir, nella giornata odierna, ha colto il quinto tempo, dunque partirà dalla seconda fila nella griglia di partenza del GP di Stiria.

"Questa seconda fila è come una pola position per me", ha dichiarato Mir a fine prove ufficiali. "Sono orgoglioso del lavoro che ha fatto Suzuki ha fatto nel corso delle vacanze".

"Oggi, per noi, è stato più un giorno di test che un sabato di un fine settimana di gara. Abbiamo provato il prototipo dell'holeshot e sono felice, anche se dovremo continuare a lavorarci". Mir ha speso gran parte delle libere a lavorare sul nuovo sistema così da imparare come usarlo e dove attivarlo.

"Quando provi per la prima volta il nuovo sistema è complicato, perché non ti viene da farlo automaticamente. Con questo dispositivo si ha più accelerazione. Sono stato in grado di fare un sacco di giri e di capire come usarlo", ha proseguito il maiorchino, che si sente a suo agio in sella alla GSX-RR.

Per la gara di domani, le previsioni meteo indicano pioggia. Se queste fossero confermate, Mir si troverebbe a non poter utilizzare l'holeshot. Lo scorso anno, il Red Bull Ring, è stata una pista che lo ha portato verso il primo titolo iridato della sua carriera di MotoGP.

Quest'anno, però, le cose sembrano essere differenti e lo stesso Mir pensa che sia molto difficile lottare con il solo Quartararo per la vittoria o per un posto sul podio: "Non credo che sarà una lotta solo tra me e Fabio, perché in mezzo a noi ci sono molte Ducati".

condivisioni
commenti
Rossi: "Se c'è troppa acqua, è pericoloso correre"

Articolo precedente

Rossi: "Se c'è troppa acqua, è pericoloso correre"

Prossimo Articolo

Marquez: "Se pioverà troppo forte non potremo correre"

Marquez: "Se pioverà troppo forte non potremo correre"
Carica commenti
Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon! Prime

MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon!

Il Motorland di Aragon vede la Ducati di pecco Bagnaia primeggiare davanti a tutti: ecco la griglia di partenza completa

MotoGP
12 set 2021
Dovizioso avrà scelto la sliding door giusta con Yamaha? Prime

Dovizioso avrà scelto la sliding door giusta con Yamaha?

Il forlivese ha flirtato a lungo con l'Aprilia nel 2021, facendo anche un programma di test in sella alla RS-GP, ma quando si è presentata l'opportunità di entrare in orbita Yamaha non ha esitato un secondo, anche se il suo ritorno prevede cinque gare in sella ad una vecchia M1 "Spec B" del 2019 prima di approdare su quella factory gestita dal team satellite nel 2022. Sarà stata la scelta più giusta?

MotoGP
8 set 2021