Miller deve rinunciare al GP d'Austria per due leggere fratture

Dopo una caduta nel Warm-Up, Jack Miller è stato trasferito in ospedale e non potrà partecipare al GP d'Austria di MotoGP. Al pilota della Marc VDS sono state diagnosticate una lieve frattura alla vertebra T6 ed al polso destro.

Jack Miller è incappato in una caduta nella giornata di sabato e si è ripetuto domenica mattina, quando alla curva 8 è stato vittima di un incidente violento ed è stato portato all'ospedale di Leopen per accertamenti all'addome e al torace.

Purtroppo pochi minuti fa è arrivata la conferma che l'australiano non potrà essere al via del GP d'Austria oggi pomeriggio, dopo che gli sono state diagnosticate due lievi fratture alla vertebra T6 ed al polso destro, come spiegato da un Tweet della squadra.

 

Un secondo "cinguettio" invece spiega che la decisione relativa alla sua partecipazione al GP di Repubblica Ceca della settimana prossima verrà presa solamente dopo un'ulteriore visita medica a cui sarà sottoposto nella giornata di mercoledì prossimo.

 
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP d'Austria
Sub-evento Domenica, pre-gara
Circuito Red Bull Ring
Piloti Jack Miller
Team Marc VDS Racing Team
Articolo di tipo Ultime notizie