Miller ammette: "Ho spento io la moto, sono deluso da me stesso!"

Jack Miller ha detto di essere "deluso da se stesso", ammettendo di essere stato lui a colpire accidentamente il tasto di spegnimento della sua Ducati sulla griglia di partenza del GP di Thailandia.

Miller ammette: "Ho spento io la moto, sono deluso da me stesso!"

Miller era stato il più veloce tra i piloti Ducati per buona parte del weekend di Buriram, ma ha dovuto rinunciare alla sua sesta posizione in griglia avendo spento la sua moto alla concluosione del giro di ricognizione.

L'australiano del Pramac Racing è stato quindi costretto a prendere il via dalla pitlane, rimontando fino al 14esimo posto finale.

Spiegando quanto è successo sulla griglia di partenza, Miller ha detto: "Ho spento la moto. Non appena ho premuto l'interruttore, mi sono detto: 'No, cazzo!', perché sapevo esattamente quale pulsante avevo premuto".

 

"Diciamo che ho avuto un po' di fretta nell'avviare il launch control ed ho premuto il pulsante sbagliato. Non è una cosa impossibile da fare e purtroppo mi è capitato. E' stata una questione di adrenalina".

Quando gli è stato domandato se per lui poi fosse stato possibile togliersi questo errore e concentrarsi solo sulla gara, ha detto: "Sono partito ed ero incazzato, ma non fraintendetemi, ero deluso da me stesso, ma l'ho superato appena sono uscito dalla pitlane".

Leggi anche:

"Ho dato il massimo, ho spinto dall'inizio alla fine il più forte possibile. Ho cercato di recuperare il maggior numero di posizioni possibile e il 14esimo posto è il massimo che potevamo fare".

"Ho faticato un po' con la gomma posteriore. E' stata costante fino alla fine, ma non avevo abbastanza grip. Comunque ho guardato un po' il ritmo che hanno tenuto Marquez e Quartararo e penso che rimanere con loro per tutta la gara sarebbe stato impossibile" ha concluso "Jackass".

Jack Miller, Pramac Racing

Jack Miller, Pramac Racing

Photo by: Gold and Goose / LAT Images

condivisioni
commenti
Una strada per Simoncelli, Misano rende onore al suo campione

Articolo precedente

Una strada per Simoncelli, Misano rende onore al suo campione

Prossimo Articolo

Honda e Marquez stanno già negoziando il rinnovo

Honda e Marquez stanno già negoziando il rinnovo
Carica commenti
Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon! Prime

MotoGP: Pecco, che pole ad Aragon!

Il Motorland di Aragon vede la Ducati di pecco Bagnaia primeggiare davanti a tutti: ecco la griglia di partenza completa

MotoGP
12 set 2021