Miller: “A Losail io e Ducati non abbiamo l’obbligo di vincere”

Il pilota Ducati non vede il Gran Premio di Doha come un appuntamento in cui è obbligatorio vincere, dopo aver chiuso la gara della scorsa settimana a Losail in nona posizione.

Miller: “A Losail io e Ducati non abbiamo l’obbligo di vincere”

Ducati ha trionfato nelle due precedenti edizioni del Gran Premi del Qatar, nel 2018 e nel 2019, sempre con Andrea Dovizioso che ha chiuso in seconda posizione in sella alla Desmosedici dal 2015 al 2017. Dopo la grande prestazione dei test di quest’anno che si sono svolti a Losail, ci si aspettava che Jack Miller proseguisse su questa scia positiva lo scorso fine settimana. Ma un problema alle gomme lo ha fatto precipitare in nona posizione, mentre il pilota Pramac Johann Zarco ha tagliato il traguardo come primo pilota Ducati in seconda posizione.

La MotoGP è rimasta in Qatar per la seconda gara della stagione 2021 e Motorsport.com/Autosport ha chiesto a Miller se vedesse il Gran Premio di Doha come un appuntamento in cui la vittoria fosse obbligata, date le aspettative verso i piloti Ducati: “Penso che l’obiettivo sia lo stesso ogni weekend. Lo scorso fine settimana siamo stati sfortunati, ma conosciamo il problema, sappiamo cosa è successo e possiamo migliorare su questo per fare meglio questo weekend. Non c’è una vittoria obbligata, è ancora presto nel campionato. Sicuramente, proveremo a dare il massimo per arrivare vicino ai primi, se non primi”.

Miller afferma che Ducati ha individuato il problema che aveva avuto alla gomma posteriore lo scorso weekend, in cui l’australiano ha sofferto di una strana vibrazione che lo ha lasciato indietro: “Sentivo una strana vibrazione che veniva dal posteriore e che non mi ha permesso di portare la velocità in curva come volevo, alla fine non riuscivo a guidare come piaceva a me”.

“Ho provato l’altra strategia, quella di partire con un passo lento, ed è andata bene fino a quando mancavano 11 o 12 giri al termine per iniziare a spingere. Quando poi ne mancavano 8, sono crollato. Quindi, come detto, conosciamo la situazione. Penso che il mio piano e la mia strategia fossero buone, devo solo tornare indietro, fare reset e ripartire. È difficile affermare cosa posso dire a riguardo. È stato un problema legato alle gomme, una cosa che avviene una tantum. È iniziato un po’ prima, ma ho davvero cominciato ad avere problemi quando mancavano circa 8 giri. Mi sentivo come se fossi in purgatorio, non riuscivo ad andare avanti né indietro, ero bloccato lì”.

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
1/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
2/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
3/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
4/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
5/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
6/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
7/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
8/21

Foto di: Ducati Corse

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
9/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
10/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
11/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Qatar

Jack Miller, Ducati Team, Qatar
12/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team, Qatar

Jack Miller, Ducati Team, Qatar
13/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
14/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
15/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
16/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
17/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
18/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
19/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
20/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jack Miller, Ducati Team

Jack Miller, Ducati Team
21/21

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Pirro: "Queste MotoGP potrebbero passare i 400 km/h!"

Articolo precedente

Pirro: "Queste MotoGP potrebbero passare i 400 km/h!"

Prossimo Articolo

Petrucci: "Mi faceva male la spalla, ma ora va meglio"

Petrucci: "Mi faceva male la spalla, ma ora va meglio"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Doha
Location Losail International Circuit
Piloti Jack Miller
Team Ducati Team
Autore Lewis Duncan
Rossi: quanto è amaro dirsi addio Prime

Rossi: quanto è amaro dirsi addio

Valentino Rossi sta attraversando il più difficile avvio di stagione della carriera. Appena quattro punti in altrettante gare. Lontano dalla top15, il Dottore rischia di vivere una lenta stagione da incubo in attesa di ufficializzare una decisione che, onestamente, sarebbe stato bene intraprendere anni fa

MotoGP
5 mag 2021
Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo" Prime

Ceccarelli: "Un allarme per la MotoGP il guaio di Quartararo"

Franco Nugnes, in compagnia del Dottor Ceccarelli, affronta il tema dell'ennesimo caso di sindrome compartimentale in MotoGP. Fabio Quartararo si è dovuto arrendere al dolore durante il GP di Spagna: classe regina in allarme?

MotoGP
5 mag 2021
Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow Prime

Miller: il sostegno psicologico arrivato dalla moglie di Crutchlow

Dopo un avvio di stagione da dimenticare, Jack Miller è riuscito ad ottenere la prima vittoria con Ducati a Jerez ed ha svelato come un grande aiuto psicologico sia arrivato dalla moglie del suo grande amico Cal Crutchlow.

MotoGP
4 mag 2021
Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo Prime

Pagelle MotoGP: Riscatto Miller, Rossi a fondo

Tanti promossi e tanti bocciati al Gran Premio di Spagna di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Matteo Nugnes, responsabile MotoGP per Motorsport.com

MotoGP
4 mag 2021
Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale Prime

Ducati: la doppietta di Jerez è una "svolta" epocale

Sono almeno tre le svolte a cui abbiamo assistito a Jerez: quella della Desmosedici GP, che finalmente "gira" anche su una pista stretta. Quella della stagione di Jack Miller, che ha risposto con una vittoria ad un avvio di stagione deludente. E la trasformazione di Pecco Bagnaia in un top rider a tutti gli effetti, arrivata con la leadership in campionato.

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara Prime

MotoGP, GP di Spagna: animazione grafica della gara

Andiamo a rivivere l'emozione del GP di Spagna di MotoGP in questa nostra animazione graficca

MotoGP
3 mag 2021
MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna Prime

MotoGP: la griglia di partenza del GP di Spagna

Andiamo a scoprire insieme la griglia di partenza del GP di Spagna, quarta prova del Campionato del Mondo 2021 di MotoGP.

MotoGP
2 mag 2021
Dovizioso-Aprilia: matrimonio che s'ha da fare... Nel 2022? Prime

Dovizioso-Aprilia: matrimonio che s'ha da fare... Nel 2022?

Quello tra Andrea Dovizioso e l'Aprilia sembra essere un matrimonio destinato ad andare in porto. Il dubbio semmai è quando si concretizzarà: dopo il test al Mugello ce ne saranno altri in vista del 2022 o magari il forlivese cederà e farà qualche wild card con la RS-GP?

MotoGP
28 apr 2021