Michelin scelta come fornitore di gomme della Moto-e World Cup

condivisioni
commenti
Michelin scelta come fornitore di gomme della Moto-e World Cup
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
14 dic 2017, 10:57

L'azienda francese rafforza il suo rapporto con Dorna Sports, divendando il fornitore unico della serie a "zero emissioni" oltre che quello della MotoGP.

Continuano ad emergere nuovi dettagli sulla FIM Moto-e World Cup, il Mondiale per moto elettriche che scatter nel 2019. Dopo aver annunciato che il fornitore dei mezzi sarà l'italiana Energica, oggi la Dorna ha ufficializzato la partnership con la Michelin, che fornirà i suoi pneumatici anche alla serie a "zero emissioni" oltre alla MotoGP.

"Da quando la Michelin esiste, i progetti in cui è stata coinvolta hanno cercato di portare avanti la mobilità, rendendola più sicura, più economica e più rispettosa del pianeta. Il progresso ha bisogno di innovazione non solo in termini tecnologici, ma anche di visione" ha detto Pascal Couasnon, direttore motorsport di Michelin.

"La creazione della FIM Moto-e World Cup è una mossa concreta e significativa a favore della mobilità, da parte di FIM e Dorna Sports: per Michelin sarà un prezioso laboratorio per lo sviluppo di innovazioni che si riverseranno sui nostri pneumatici stradali. Dunque, siamo lieti di essere partner di questo campionato".

"Siamo entusiasti di estendere il nostro rapporto con la Michelin e di vederli salire a bordo di una nuova sfida come FIM Moto-e World Cup. Un campionato che sarà sinonimo di innovazione, quindi siamo certi che la Michelin sia il collaboratore perfetto con cui intraprendere questo progetto. Insieme ci impegneremo a portare avanti una nuova era di gare sostenibili, ma 'elettrizzanti' in pista" ha aggiunto Pau Serracanta, amministratore delegato dell'area commerciale di Dorna Sports.

Prossimo articolo MotoGP
Vinales: "Pensavo fosse più complicato avere Rossi come compagno"

Previous article

Vinales: "Pensavo fosse più complicato avere Rossi come compagno"

Next article

Barcellona: un test per far provare il nuovo asfalto ai piloti di MotoGP

Barcellona: un test per far provare il nuovo asfalto ai piloti di MotoGP

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie