MotoGP
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
20 Ore
:
55 Minuti
:
14 Secondi

Michele Pirro in sella alla terza Ducati ufficiale al GP di Misano

condivisioni
commenti
Michele Pirro in sella alla terza Ducati ufficiale al GP di Misano
Di:
5 set 2017, 08:25

Il pilota pugliese affiancherà Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo nella seconda e ultima gara di casa stagionale, tredicesimo appuntamento del Mondiale 2017 di MotoGP.

Danilo Petrucci, Pramac, Claudio Domenicali, AD Ducati, Andrea Dovizioso, Ducati, MIchele Pirro, collaudatore Ducati
Michele Pirro, Ducati Team, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
Michele Pirro, Ducati Team
Jorge Lorenzo, Ducati Team, Michele Pirro, Ducati Team
Michele Pirro, Ducati Team

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP entrerà nel vivo alle 9.55 di venerdì 8 settembre, quando i piloti della classe regina faranno il loro ingresso in pista per il primo turno di prove libere.
Confermata l'assenza di Valentino Rossi a causa della frattura scomposta di tibia e perone rimediato in allenamento.

Ducati arriva a Misano in testa alla classifica del mondiale, dopo due vittorie consecutive con Dovizioso, atteso sul circuito di casa da tantissimi tifosi. In pista con la terza Ducati ufficiale ci sarà anche Michele Pirro, pronto a fare la sua parte per la casa bolognese che sul circuito di Misano ha acquisito molte informazioni grazie ai test svolti di recente.

Michele Pirro Ducati Team: "Arriviamo a Misano in testa alla classifica del mondiale ed io farò la mia parte per Ducati, con l'obiettivo di dare il meglio di me stesso e inserirmi tra i migliori. E' un momento straordinario per noi e dobbiamo rimanere concentrati e determinati per gestire al meglio tutte le situazioni di gara. Abbiamo un grande potenziale. Dobbiamo sfruttarlo al massimo!"

Prossimo Articolo
Cal Crutchlow si infortuna ad un dito, ma a Misano vuole esserci

Articolo precedente

Cal Crutchlow si infortuna ad un dito, ma a Misano vuole esserci

Prossimo Articolo

Petrucci ci crede: "Posso ancora arrivare davanti a Lorenzo"

Petrucci ci crede: "Posso ancora arrivare davanti a Lorenzo"
Carica commenti