Mercato 2017: il tempo scorre a favore di Lorenzo

Con i quattro big ancora tutti senza un contratto per il 2017, la MotoGP si appresta a vivere una stagione difficile dentro e fuori dalla pista.

Manca ancora più di un mese all'inizio della stagione 2016 della MotoGP, ma il mercato piloti freme già in vista del Mondiale 2017. Tutti vogliono evitare di muovere qualche passo sbagliato e il recente botta e risposta tra Ducati e Yamaha ne è un chiaro esempio.

Durante i test di Sepang di un paio di settimane fa, Lin Jarvis ha confermato che la priorità della Casa di Iwata è quella di rinnovare il contratto di Jorge Lorenzo, che andrà in scadenza alla fine di quest'anno, così come quello di Valentino Rossi e dei due piloti Honda, Marc Marquez e Dani Pedrosa.

Rossi recentemente ha chiarito che prenderebbe in considerazione solamente un rinnovo biennale se dovesse continuare, nonostante oggi abbia festeggiato ben 37 anni. Se il costruttore giapponese dovesse confermare anche Lorenzo, avrebbe quindi fissato saldamente il suo futuro a medio termine.

Jarvis ha chiarito le sue intenzioni, anche se è consapevole del ruolo che potrebbe svolgere la concorrenza: "Dipenderà dalle offerte che Jorge ha ricevuto dai nostri rivali, specialmente dalla Ducati" ha detto il grande capo del reparto corse Yamaha.

Dall'Italia, Paolo Ciabatti, che è il direttore sportivo della Casa di Borgo Panigale, ci ha tenuto a precisare però che l'interesse per il campione del mondo in carica è reale, ma che non è stata fatta un offerta formale. "Lorenzo ci piace molto, proprio come ci piace Marquez, ma al momento non siamo concentrati su quello. Per il momento posso solo negare ciò che è stato detto: non abbiamo fatto alcuna offerta ufficiale a Lorenzo" ha detto Ciabatti, mettendo comunque un po' di pressione sugli attuali piloti della Rossa, Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone.

Anche l'agente di Lorenzo, lo spagnolo Albert Valera, comunque ha confermato a Motorsport.com che al momento non c'è nulla di concreto all'orizzonte: "Ad oggi non abbiamo offerte sul tavolo, né da Ducati e né da Yamaha. Anche se probabilmente inizieremo a parlare presto".

A giudicare da quello che abbiamo visto pochi giorni fa a Sepang, il tempo sembra essere dalla parte di Lorenzo, che probabilmente sta attraversando uno dei momenti migliori della sua carriera e si sente più forte grazie alle gomme Michelin. Allo stesso tempo, la Yamaha è consapevole che ha probabilmente la miglior moto in questo momento.

"I piloti sono molto importanti per noi, ma la squadra lo è altrettanto. La situazione è diversa se si confronta con quando è arrivato Valentino nel 2004. A quel tempo la Yamaha non era così forte, ma lui lo era. Ora cè un miglior equilibrio tra il peso dei piloti e quello del team" ha aggiunto Jarvis.

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
1/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
2/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
3/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
4/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
5/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
6/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
7/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
8/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
9/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
10/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
11/40

Photo by: Andrew Wheeler

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
12/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
13/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
14/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
15/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
16/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
17/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
18/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
19/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
20/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
21/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
22/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
23/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
24/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
25/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
26/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
27/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
28/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
29/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
30/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing

Jorge Lorenzo, Yamaha Factory Racing
31/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
32/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing

Valentino Rossi, Yamaha Factory Racing
33/40

Photo by: Yamaha MotoGP

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team
34/40

Photo by: Repsol Media

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, junto a su equipo

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, junto a su equipo
35/40

Photo by: Honda

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team
36/40

Photo by: Honda

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team
37/40

Photo by: Honda

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team

Dani Pedrosa, Repsol Honda Team, y Marc Marquez, Repsol Honda Team
38/40

Photo by: Honda

Marc Marquez, Repsol Honda Team, y Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, y Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
39/40

Photo by: Honda

Marc Marquez, Repsol Honda Team, y Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team, y Dani Pedrosa, Repsol Honda Team
40/40

Photo by: Honda
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Jorge Lorenzo , Daniel Pedrosa , Marc Márquez Alenta
Team Honda Racing Team JAS , Yamaha Factory Racing
Articolo di tipo Curiosità