Marquez torna nel paddock di MotoGP: "Ma devo essere paziente"

condivisioni
commenti
Marquez torna nel paddock di MotoGP: "Ma devo essere paziente"
Di:

Marc ha fatto visita al suo team nel Paddock del Montmelo, sede del GP do Catalogna di MotoGP. E' voluto salire in sella alla RC213V in modo statico, ma poi ha sottolineato come debba essere prudente e proiettato al 2021.

Per la prima volta dal Gran Premio d'Andalusia, disputato il 25 luglio scorso, Marc Marquez è tornato nel paddock di MotoGP e lo ha fatto in quella che, a tutti gli effetti, è la sua gara di casa: il Gran Premio di Catalogna che si disputerà in questo weekend al Montmelo.

Il pilota di Cervera, ancora alle prese con il recupero dalla duplice operazione al braccio destro in seguito alla frattura patita in una caduta al primo gp della stagione, ha fatto visita al team Honda HRC, la sua squadra, riabbracciando i membri della sua squadra e tornando in sella alla sua Honda RC213V, anche se solo in modo statico.

L'entusiasmo nel viso di Marquez era percepibile, sebbene fosse celato in parte dalla doverosa mascherina come previsto dal protocollo sanitario. Una volta fatto visita al suo team, Marc è tornato a casa sua, a Cervera, che si trova in Catalogna.

"E' stato davvero bello tornare nel paddock di MotoGP e vedere il mio team. Chiaramente, abbiamo parlato per telefono, ma mi mancava molto ed è stato bello rivederli, così come rivedere la mia moto!", ha dichiarato Marquez.

"C'era una parte di me che avrebbe voluto correre ancora, specialmente dopo essermi seduto in moto. ma questo è il momento di essere paziente".

"E' stato bello essere qui e parlare non solo con il team, ma anche con Honda per fare piani sul 2021. Avrei voluto correre qui, sulla mia pista di casa in questo fine settimana, ma mi godrò la corsa in tv da casa".

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
1/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
2/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
3/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
4/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
5/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
6/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
7/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
8/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
9/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
10/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
11/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
12/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
13/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
14/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
15/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
16/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
17/18

Foto di: Repsol Media

Marc Marquez, Repsol Honda

Marc Marquez, Repsol Honda
18/18

Foto di: Repsol Media

Rossi: "Corro con Petronas nel 2021, per ora firmo un anno"

Articolo precedente

Rossi: "Corro con Petronas nel 2021, per ora firmo un anno"

Prossimo Articolo

Dovizioso: “Sembra che la stagione stia iniziando adesso”

Dovizioso: “Sembra che la stagione stia iniziando adesso”
Carica commenti