Marquez: "Sono caduto piano, ma mi sono sublussato una spalla"

Nella prima giornata di test di Jerez Marc è caduto infortunandosi lievemente a una spalla. Ha continuato a valutare due telai nuovi e il primo step di motore 2020.

Marquez: "Sono caduto piano, ma mi sono sublussato una spalla"

Così come Dovizioso, anche Marc Marquez ha badato poco al cronometro nella prima giornata di test post-stagionali di Jerez de la Frontera, continuando a lavorare sodo per capire quale sia la direzione da prendere nello sviluppo della Honda RC213V versione 2020.

Oggi Marc ha avuto a sua disposizione 3 moto differenti. La prima, quella con i colori Repsol, è la versione usata nelle ultime gare del 2019. Le altre due - nere - due prototipi 2020. Le due nuove erano equipaggiate da due telai differenti, dalle caratteristiche affatto simili per far scegliere a Marc la via di sviluppo in vista dei test di Sepang 2020.

Non solo, perché sulle due RC213V prototipo è stato montato il primo step del motore 2020, provato con entrambi i telai nuovi per capire quale dei due telai potesse adattarsi meglio.

"Avevo 3 moto nel box. Una era la 2019, le altre 2 avevano il primo step del nuovo motore e telai diverse. Stiamo cercando di capire quale sia la via giusta di sviluppo della moto. Specialmente qui a Jerez stiamo valutando il telaio".

"Oggi abbiamo trovato un grip molto alto, ma condizioni critiche per via del freddo. In questo modo abbiamo visto forti le Yamaha, perché in queste condizioni sono molto forti. A parte quello abbiamo lavorato bene per fare altri step sia dal punto di vista del motore che da quello del telaio in vista dei test di Sepang".

"Ho due telai differenti e sono due strade diverse, due concetti diversi. Al momento ci sono grossi punti positivi e altri altrettanto negativi. Hanno cercato di prendere due vie diverse e ora stiamo cercando di capire quale sia la migliore. Poi vedremo quale sarà la preferita per proseguire nello sviluppo".

La giornata di Marquez non è stata del tutto positiva, perché al pomeriggio è caduto all'ultima curva finendo fuori traiettoria, in un punto con poco grip. Scivolando nella via di fuga, il campione del mondo si è infortunato nuovamente alla spalla, procurandosi una sublussazione.

"La caduta è stata un mio errore. Sono andato largo, ma fuori traiettoria in Curva 5, 9 e 13 sembra di essere sul bagnato. Specialmente stamattina. Sono andato largo, non andavo forte ma ho perso l'anteriore. Quando sono arrivato sulla ghiaia non ero in una grande posizione e ho avuto una sublussazione della spalla. Per quello sono andato al Centro Medico".

"La Honda è una moto difficile. Dunque bisogna rimanere molto concentrati. Nel fine settimana si può fare. Nei test sono caduto due volte. Una volta a Valencia appena uscito dalla pit lane. Usavo una moto prototipo e c'erano parti nuove. Qui ho trovato una parte di pista che sembrava essere quasi bagnata, invece era completamente asciutta. Ma sono completamente concentrato. Questa è una parte della stagione molto importante, perché stiamo provando cose nuove per la prossima".

Informazioni aggiuntive di Lewis Duncan

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team after crash
Marc Marquez, Repsol Honda Team after crash
2/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
Marc Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/15

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Rossi: "Vinales velocissimo, sta facendo la differenza"

Articolo precedente

Rossi: "Vinales velocissimo, sta facendo la differenza"

Prossimo Articolo

Vinales incontentabile: "La Yamaha deve migliorare il telaio"

Vinales incontentabile: "La Yamaha deve migliorare il telaio"
Carica commenti
Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP? Prime

Come Ducati è riuscita a essere la moto più versatile in MotoGP?

La rilevanza che Ducati dà ai suoi team satellite e l’impegno di Andrea Dovizioso nel migliorare la capacità delle ultime Desmosedici permettono al costruttore di Bologna di avere la moto più versatile della griglia, in grado di salire sul podio anche con cinque piloti diversi.

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia" Prime

Marini: quando è impossibile tener testa alla "Bestia"

Luca Marini è il protagonista di questa puntata de Il Primo degli Ultimi. Il pilota del team Esponsorama è reduce da due gare ben al di sotto delle aspettative e delle possibilità, visto e considerato quanto sia riuscito a conquistare il suo compagno di team, Enea Bastianini

MotoGP
21 set 2021
Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia" Prime

Pagelle MotoGP: Bastianini è davvero una "Bestia"

Il Gran Premio di San Marino di MotoGP ha regalato tanti promossi e tanti bocciati. Da un perfetto Bagniaia, un sorprendente Bastianini, fino ad arrivare alla delusione Dovizioso, ecco le pagelle stilate e commentate da Franco Nugnes e Matteo Nugnes.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino Prime

MotoGP, Lap Chart del GP di San Marino

A Misano, Bagnaia si ripete. Un successo arrivato dopo una gara impeccabile. Ripercorriamo, grazie alla nostra animazione grafica, tutte le emozioni del Gran Premio di San Marino.

MotoGP
20 set 2021
MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati Prime

MotoGP: il sabato di Misano parla Ducati

Bagnaia precede Miller nella doppietta Ducati in quel di Misano. Alle spalle delle rosse di Borgo Panigale, abbiamo la Yamaha di Fabio Quartararo.

MotoGP
19 set 2021
Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro Prime

Ducati: la vittoria di Aragon richiama il passato e guarda al futuro

Duellando contro Marc Marquez nel Gran Premio di Aragon, Francesco Bagnaia ha avuto la meglio e si è assicurato una prima vittoria in MotoGP che inseguiva da tempo. Marquez lo ha paragonato ad una vecchia conoscenza della Ducati e ora Pecco potrebbe finalmente iniziare a lottare costantemente per il successo.

MotoGP
15 set 2021
Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda Prime

Pagelle MotoGP: Bagnaia perfetto, Zarco sprofonda

Il fine settimana spagnolo di Aragon ha regalato molto promossi e bocciati alla classe regina del Motomondiale. Bagnaia impeccabile, a differenza di altri che hanno deluso le aspettative. Ecco le pagelle stilate e commentate da Lorenza D'Adderio e Matteo Nugnes.

MotoGP
14 set 2021
MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez Prime

MotoGP: Bagnaia, che duello ad Aragon con Marquez

Andiamo a rivivere l'emozionante prima vittoria in MotoGP di Pecco Bagnaia ed il duello con Marquez degli ultimi giri in questa nostra animazione

MotoGP
14 set 2021