Marquez: "Soffriamo molto in accelerazione. Punto a finire sul podio"

Marc Marquez ha chiuso le Qualifiche del GP di Francia in seconda posizione, alle spalle di Jorge Lorenzo. Il catalano della Honda è però staccato di oltre quattro decimi e non è in possesso del medesimo passo gara.

Marc Marquez è il pilota più vicino a Jorge Lorenzo, avendo terminato le Qualifiche del GP di Francia in seconda posizione, ma staccato di oltre quattro decimi. Il maiorchino della Yamaha sembra avere un passo inarrivabile e il centauro della Honda ne è consapevole. 

"Mi piacerebbe essere più vicino a Jorge, ma qui sta andando davvero molto forte, sta guidando bene, e sarà difficile contrastarlo. Abbiamo avuto difficoltà anche l'asso scorso su questo tracciato. Sappiamo inoltre dove abbiamo i problemi, ma non possiamo farci molto. Abbiamo problemi in accelerazione. e li abbiamo già avuti su altre piste ma potevamo compensare un po' in altre situazioni. Qui è più complesso per noi. E con le nuove gomme Michelin a situazione non è affatto migliorata".

"L'anno scorso eravamo messi meglio, perché avevo fatto la pole. Ma poi le temperature cambiarono molto e soffrimmo notevolmente. Vedremo domani cosa accadrà a riguardo. Questa è una pista molto difficile e per il momento abbiamo fatto il massimo. Abbiamo fatto di tutto, il massimo sino a questo momento, ma comunque in Qualifica abbiamo fatto un po' di fatica. Nelle Libere 4 il mio feeling con la moto era buono, ma abbiamo notato di avere dai 2 ai 4 decimi di distacco da Lorenzo".

Preso atto della forza di Lorenzo, Marquez ha ammesso di pensare al campionato. infatti domani tenterà di salire sul podio per raccogliere punti importanti per il mondiale. "Jorge ha sicuramente un ottimo passo, quindi dovrebbe essere lui a dettare il ritmo della gara. Attenzione però a Valentino, alle due Ducati, a Pol Espargaro... Siamo un gruppetto abbastanza interessante. Il nostro obiettivo per domani è chiaramente salire sul podio. Jorge sembra imprendibile e se corressimo oggi vincerebbe di sicuro".

"Il mio obiettivo per la gara di domani sarà finire la gara nella migliore posizione possibile. Penso che domani potremo lottare per il podio, fare una buona gara, ma vedremo. Cercheremo di lavorare ancora nella giornata di oggi per fare un ulteriore passo avanti e vedremo se domani riusciremo a stare più vicini a Jorge", ha concluso Marquez.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP di Francia
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Le Mans Circuit Bugatti
Piloti Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Intervista