MotoGP
02 ago
-
04 ago
Evento concluso
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Prossimo evento tra
2 giorni
G
GP della Thailandia
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
16 giorni
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP d'Australia
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
37 giorni
G
GP della Malesia
01 nov
-
03 nov
Prossimo evento tra
44 giorni
G
GP di Valencia
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
58 giorni

Márquez: “Questa sconfitta fa più male dell’Austria”

condivisioni
commenti
Márquez: “Questa sconfitta fa più male dell’Austria”
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
25 ago 2019, 14:25

Seconda posizione amara per Marc Marquez a Silverstone, dove Alex Rins lo ha sorpassato all’ultima curva, vincendo per soli 13 millesimi. Il pilota Honda però incrementa il vantaggio in classifica e vola a +78 su Dovizioso.

Secondo duello fino al traguardo e seconda sconfitta consecutiva per Marc Marquez: la prima è avvenuta due settimane fa in Austria contro Andrea Dovizioso, la seconda oggi in Gran Bretagna contro Alex Rins. Il Campione in carica scattava dalla pole position e ha mantenuto il comando per gran parte della gara, riuscendo a contenere gli attacchi del connazionale in sella alla Suzuki, ma è stato beffato proprio nel finale.

Marquez ha perso per solamente 13 millesimi, un finale che non lo lascia contento: “Questa gara mi dà rabbia, quella dell’Austria va bene, ma questa mi fa più male. Dopo aver condotto tutta la gara, sapevo che sarei arrivato alla fine al limite con le gomme. A metà gara ho rallentato per vedere se Rins voleva passare in testa per qualche giro. Ma lui non aveva niente da perdere e rallentava, solo che se fossimo andati più piano sarebbero arrivate le Yamaha”.

“Il mio obiettivo era quello di perdere meno punti possibile – continua Marquez – per questo ho tirato tantissimo, ho fatto il possibile, ma ho perso proprio nella parte più semplice. Anzi, semplice no, perché già nel giro precedente aveva messo la ruota accanto a me, quindi forse aveva più gomma. Sapevo che quello era uno dei punti in cui poteva passarmi, ogni volta sentivo la moto. Ho provato a forzare ma si è chiuso l’anteriore e ho dovuto chiudere il gas per non cadere, così mi ha sorpassato. Non sono contento di perdere in questo modo, ma alla fine è il peggior risultato della stagione”.

 

Nonostante l’esito della gara che non lo soddisfa, Marc Marquez accumula altri 20 punti su una pista complicata per la sua Honda e lascia la Gran Bretagna consolidando il primato in classifica. Complice anche la brutta caduta di Andrea Dovizioso, il Campione in carica vola verso il prossimo appuntamento con ben 78 punti di vantaggio nella generale: “Questo è un circuito dove i motori di Yamaha e Suzuki vanno molto bene, ma siamo stati nuovamente lì e continuiamo ad essere leader. Con la caduta di Dovizioso la strategia è stata stravolta, a metà gara potevo andare più veloce, ma ho visto alcuni segni di caduta sul’asfalto e non potevo permettermi di sbagliare. Ho lottato, ma c’è differenza nei duelli quando sei al comando della classifica da quando non hai nulla da perdere”.

Leggi anche:

Su un tracciato complicato, Marquez raccoglie una seconda posizione preziosa in ottica titolo. Questo dimostra la grande forza dello spagnolo e della sua Honda, il binomio riesce ad ottenere un buon risultato anche su piste dove soffre. La MotoGP si sposterà a Misano fra due settimane e sarà un altro circuito tosto per il leader del mondiale, che però lo affronta con determinazione: “La prossima gara è quella di Misano, dovremo soffrire nuovamente, ma saremo lì come sempre”.

Scorrimento
Lista

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
2/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
3/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team
4/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team
5/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
6/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team

Ganador de la pole Marc Márquez, Repsol Honda Team
7/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
8/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
9/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
10/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
11/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Márquez, Repsol Honda Team

Marc Márquez, Repsol Honda Team
14/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
16/16

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Fotogallery MotoGP: l'incidente di Quartararo e Dovizioso

Articolo precedente

Fotogallery MotoGP: l'incidente di Quartararo e Dovizioso

Prossimo Articolo

Rins: "Ho fatto passare Marc per non mostrargli i miei trucchi"

Rins: "Ho fatto passare Marc per non mostrargli i miei trucchi"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Gran Bretagna
Sotto-evento Gara
Piloti Marc Márquez Alenta Acquista adesso
Autore Oriol Puigdemont