MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
G
GP d'Italia
28 mag
-
31 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP di Germania
18 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP d'Olanda
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP di Finlandia
09 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
108 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
143 giorni
G
GP di Gran Bretagna
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
157 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP di Aragon
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
186 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
193 giorni
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
206 giorni
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
214 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
220 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
235 giorni
20 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
242 giorni
G
GP di Valencia
27 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
249 giorni

Marquez, pole strepitosa a Brno. Bene gli italiani: Rossi 2°, Dovi 4°

condivisioni
commenti
Marquez, pole strepitosa a Brno. Bene gli italiani: Rossi 2°, Dovi 4°
Di:
5 ago 2017, 13:17

Gran tempo del campione del mondo in carica della Honda, ma Rossi è a pochi millesimi. Pedrosa chiude la prima fila davanti a un buon Andrea Dovizioso. Lorenzo sesto.

Un giro clamoroso fatto a pochi secondi dallo sventolare della bandiera a scacchi ha regalato a Marc Marquez la pole position del Gran Premio della Repubblica Ceca. Evidentemente il lavoro svolto nei test ha dato i suoi frutti. Il tempo sul giro, 1'54"981 (l'unico ad abbattere il muro dell'1'55"), lo conferma, ma lo spagnolo del team HRC è in possesso di un passo gara invidiabile, che lo fa diventare il favorito per la gara di domani. Il meteo è però instabile e tutto potrebbe cambiare.

La stella di Valentino Rossi non si spegne mai. Anche in queste Qualifiche il campione di Tavullia ha illuminato il cielo di Brno con un giro favoloso, sfruttando al meglio la gomma morbida al posteriore già provata nelle Libere di questa mattina. Il 9 volte iridato nel Motomondiale ha chiuso in seconda posizione, ad appena 92 millesimi da Marquez.

Da Daniel Pedrosa era lecito aspettarsi qualcosa di più del terzo tempo finale, ma sia Marquez che Rossi sono consapevoli che "Camomillo" è in possesso di un passo gara davvero invidiabile che potrebbe permettergli di lottare per il successo sin dai primi passaggi della gara di domani pomeriggio. HRC ha confermato ancora una volta di aver sfruttato bene le prove di 2 settimane fa con due moto nelle prime tre posizioni.

Se Honda ride, Ducati non può certo essere insoddisfatta dell'esito delle QUalifiche di Brno. Andrea Dovizioso ha estratto il coniglio dal cilindro nel suo ultimo tentativo e - insolitamente - ha sfruttato molto bene la gomma da tempo per portare la sua Desmosedici in quarta posizione. Vero, il divario dai primi 3 è ampio, ma "Dovi" è in possesso di un passo gara molto simile ai primi 3.

Molto bene anche Jorge Lorenzo. Il maiorchino ha usato la nuova carena e questa ha subito dato i frutti sperati. In queste Qualifiche è infatti arrivato un sesto tempo molto importante per il morale e il prosieguo della sua stagione. Vedremo domani se il suo passo gara potrà farlo rientrare nella lotta per il podio o questo sarà un discorso da rimandare al Red Bull Ring.

Merita un capitolo a parte Cal Crutchlow. Il centauro che difende i colori del team LCR ha chiuso quinto tra le due Ducati ufficiali, ma non è questa l'impresa. Dopo le Libere 3 si è recato in Clinica Mobile per fare una lastra in seguito a una caduta occorsagli nei primi giri. Nonostante non arrivasse il responso, Cal ha deciso di correre comunque ma negli ultimi minuti sarebbe emerso un sospetto di frattura alla vertebra T6. Davvero una grande impresa per Crutchlow, che però ora dovrà recarsi nuovamente al Centro Medico per fare esami più approfonditi.

Maverick Vinales è il lato oscuro della luna dal nome Yamaha. Il dominatore del primi GP della stagione continua ad avere grossi problemi di guidabilità della M1 e in queste Qualifiche non è andato oltre il settimo posto davanti a un ottimo Danilo Petrucci, vincitore tra l'altro della Q1 in sella alla sua Ducati Desmosedici 2017 del team Pramac sprovvista della nuova carena provata nelle Libere 3.

Molto bene Alvaro Bautista, nono, davanti alla prima Yamaha M1 privata, quella di Johann Zarco. Peccato per la caduta di Aleix Espargaro con l'Aprilia, avvenuta nel suo ultimo tentativo di giro veloce. Lo spagnolo nativo di Granollers scatterà domani dalla 11esima posizione davanti a un positivo Loris Baz. Bene Alex Rins, che continua a fare progressi e domani partirà 13esimo. E' andata male invece ad Andrea Iannone, il quale non è quasi riuscito a prendere parte alla Q1 a causa di un guasto verificatosi sulla sua Suzuki GSX-RR. Sarà così costretto a partire dalle ultime posizioni dello schieramento.

Cla#RiderBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 93 spain Marc Márquez Alenta  Honda 7 1'54.981     169.165 305
2 46 italy Valentino Rossi  Yamaha 7 1'55.073 0.092 0.092 169.030 307
3 26 spain Daniel Pedrosa  Honda 7 1'55.119 0.138 0.046 168.962 309
4 4 italy Andrea Dovizioso  Ducati 7 1'55.441 0.460 0.322 168.491 312
5 35 united_kingdom Cal Crutchlow  Honda 7 1'55.489 0.508 0.048 168.421 303
6 99 spain Jorge Lorenzo  Ducati 6 1'55.552 0.571 0.063 168.329 305
7 25 spain Maverick Viñales  Yamaha 7 1'55.663 0.682 0.111 168.167 308
8 9 italy Danilo Petrucci  Ducati 6 1'55.738 0.757 0.075 168.058 312
9 19 spain Alvaro Bautista  Ducati 7 1'56.027 1.046 0.289 167.640 308
10 5 france Johann Zarco  Yamaha 7 1'56.075 1.094 0.048 167.570 308
11 41 spain Aleix Espargaro  Aprilia 5 1'56.355 1.374 0.280 167.167 305
12 76 france Loris Baz  Ducati 7 1'56.624 1.643 0.269 166.782 303
Prossimo Articolo
Brno, Libere 4: Marquez ancora al vertice. Rossi chiude terzo

Articolo precedente

Brno, Libere 4: Marquez ancora al vertice. Rossi chiude terzo

Prossimo Articolo

Marquez: "Non mi aspettavo di vedere Valentino secondo!"

Marquez: "Non mi aspettavo di vedere Valentino secondo!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP della Repubblica Ceca
Location Brno Circuit
Autore Giacomo Rauli