Marquez: "Pensavo di aver fatto la pole position..."

Marc non si era accorto di aver preso la bandiera a scacchi ed ha fatto un giro in più, che però non è valso ai fini della classifica. La cosa più importante però è che ha ritrovato il feeling con la Honda ed ora è ottimista.

Le qualifiche del GP del Qatar hanno restituito alla MotoGP un Marc Marquez in grande spolvero. Dopo un inverno difficile, nella primo attacco alla pole position del 2016 il pilota della Honda ha sfiorato il bersaglio grande, inchinandosi solamente a Jorge Lorenzo per una manciata di millesimi.

Anzi, lo spagnolo aveva anche ritoccato il tempo del connazionale. Peccato solo che avesse già preso la bandiera a scacchi: "Per un errore di calcolo fatto con la squadra, sono passato sul traguardo un secondo dopo la bandiera a scacchi, senza vederla. Ho attaccato il mio ultimo giro ed ho creduto di essere in pole position, perché ho visto 1'54"2 sul display, ma quel tempo non era buono".

Però non ha potuto non complimentarsi con la sua squadra per il grande lavoro fatto per riportare alla competitività la RC213V: "Abbiamo fatto un lavoro davvero super. La Honda mi sta sostenendo molto in questo momento. Non siamo ancora al 100% in tutte le aree, ma la moto si guida bene ed abbiamo fatto un progresso enorme. Anche nella FP4 siamo riusciti a mostrare un buon passo".

Nella fase di accelerazione manca ancora qualcosa, ma lo step degli ultimi due giorni è stato a dir poco evidente: "Ho ricominciato a sentire il feeling con la moto e quindi sono tornato ad attaccare al 100% ed a ritardare il punto di frenata. Questo però anche perché continuiamo a perdere qualcosina in accelerazione".

Se fino a qualche giorno fa parlava solo di ambire al podio, ora infatti gli è anche scappata la parola vittoria: "Vedremo quale sarà il nostro livello, ma mi sento pronto a lottare per il podio, o magari anche per la vittoria. Nel gruppo davanti sembriamo tutti molto vicini, perché in molti piloti abbiamo lo stesso ritmo. Credo che sarà una bella gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento GP del Qatar
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Losail International Circuit
Piloti Marc Márquez Alenta
Team Repsol Honda Team
Articolo di tipo Intervista