Marquez: "La Ducati è sempre al limite a livello tecnico, come me in pista"

condivisioni
commenti
Marquez: "La Ducati è sempre al limite a livello tecnico, come me in pista"
Di:
28 mar 2019, 18:27

Marc Marquez ha scelto di non commentare la legalità dello spoiler utilizzato dalla Ducati in Qatar, anche perché ha fatto capire che la Honda sta già lavorando per incorporare un pezzo simile sulla RC213V.

Dopo tutto il caos creato dallo spoiler montato dalla Ducati nella prima gara della stagione e successivamente dichiarato legale dalla Corte d'Appello della FIM, Marc Marquez ha spiegato di continuare a pensarla alla stessa maniera su come è finita la gara di Losail.

"Continuo a pensare le stesse cose" ha detto Marquez. "So quello che è successo: in Qatar mi ha battutto un altro pilota. Mi concentro soprattutto su quello. In queste due settimane ho guardato i video di Losail per vedere quello che ho fatto bene e quello che ho fatto male, ma anche i video dell'Argentina per migliorare il risultato dell'anno scorso. Le cose tecniche le lascio alla squadra".

Il catalano ha sottolineato il carattere innovativo della Ducati, ma ha ricordato che, nonostante questo, negli ultimi anni è sempre stata la Honda a portarsi a casa il titolo.

"La Ducati è sempre al limite a livello tecnico, come me in pista. Sta sempre studiando qualcosa, ma negli ultimi anni il titolo lo abbiamo sempre conquistato noi. Quindi anche la Honda non fa cose cattive" ha detto.

Il #93 ha riconosciuto di non avere grandi aspettative per l'esito dell'appello, anche perché ha ammesso che le sue conoscenze su questo tipo di aspetti tecnici è limitata.

"Non mi aspettavo niente, perché non riesco a capire queste cose esattamente. Credo che la parte tecnica sia difficile da capire e quindi preferisco astenermi su questo argomento" ha detto.

Ma non solo, perché lo spagnolo ha rivelato anche che la Honda sta valutando la possibilità di utilizzare a sua volta una soluzione di questo tipo.

"Sicuramente la Honda sta già indagando e sta lavorando per provarlo. Comunque sono cose che, quando le hai, vale la pena provarli".

Sulle aspettative per questo fine settimana a Termas de Rio Hondo, dove ha già vinto nel 2014 e nel 2016, Marquez non esclude la Ducati dai candidati alla vittoria, anche se la Casa di Borgo Panigale non ha mai vinto su questa pista.

"E' difficile da dire, perché la Ducati qui in passato ha fatto un'ottima gara, avrebbero finito secondo e terzo" ha detto il pilota della Honda, ricordando l'incidente tra Iannone e Dovizioso all'ultima curva. "La Yamaha è stata veloce qui in passato, la Suzuki sarà veloce. Ma noi ci concentreremo sul lavoro nel nostro box per cercare di ottenere un buon risultato" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team

Alex Rins, Team Suzuki MotoGP, Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP

Andrea Dovizioso, Ducati Team, Marc Marquez, Repsol Honda Team, Alex Rins, Team Suzuki MotoGP
2/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
16/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
17/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team

Podio: Marc Marquez, Repsol Honda Team, Andrea Dovizioso, Ducati Team
18/18

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Dovizioso: "Mi ero quasi dimenticato del reclamo, non temevo di perdere i punti"

Articolo precedente

Dovizioso: "Mi ero quasi dimenticato del reclamo, non temevo di perdere i punti"

Prossimo Articolo

Vinales corre ai ripari: "Cercherò di capire dove sorpassare nelle libere"

Vinales corre ai ripari: "Cercherò di capire dove sorpassare nelle libere"
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie