MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Marquez: "La carena nuova non è male, ma va sistemata"

condivisioni
commenti
Marquez: "La carena nuova non è male, ma va sistemata"
Di:
20 nov 2019, 18:24

Marc è soddisfatto del prototipo 2020 della Honda provato nei test di Valencia, ma aspetta Jerez per avere conferme più solide.

Marc Marquez ha continuato a lavorare sulla Honda RC213V prototipo 2020 anche nella seconda e ultima giornata di test post stagionali di Valencia, trovando risposte tutto sommato confortanti. La nuova moto non sembra molto differente da quella 2019 sia nelle linee che nel comportamento.

Però oggi ha esordito una nuova carena che lo stesso Marquez ha portato in pista. Le prime impressioni sono state positive, ma il team dovrà ancora lavorarci sopra per limare alcuni difetti che oggi sono subito stati chiari al campione del mondo in carica della MotoGP.

"Il primo step della moto 2020 è andato bene. Sono contento. Non a caso il mio miglior tempo l'ho ottenuto con la moto 2020. Mi sono concentrato subito sul prototipo 2020 perché secondo me ha potenziale. Sono abbastanza a posto. A fine giornata ho anche fatto un ottimo passo. Sul time attack la Yamaha è molto forte, ma per noi quello non è molto importante".

"Abbiamo provato nuovo pacchetto aerodinamico sulla moto 2020, ma anche nuove parti del telaio. Non è andata male, è interessante. Dobbiamo fare dei correttivi, perché in alcune parti non abbiamo avuto un buon feeling. Ma stiamo già lavorando nella giusta direzione, perché abbiamo provato tutto passo dopo passo. A Jerez proveremo le stesse cose e sarà importante riconfermare le sensazioni che abbiamo provato qui".

Valencia non è una pista molto indicata per provare nuove componenti. Non a caso tutti i piloti - compreso Marc - hanno indicato in Jerez una pista migliore su cui confermare le buone sensazioni avvertite in questi due giorni di prove.

"Jerez è una pista più importante per provare nuove cose e più chiaro. Valencia è una pista piccola e strana. Qui tutti non sono andati fortissimo. Perché ormai tutti erano molto stanchi. A Jerez faremo 2 giorni per riconfermare le buone sensazioni che abbiamo avuto qui".

Marquez, poi, ha sottolineato come Honda potrebbe fare moto più facili da guidare, ma lui è interessato ad avere la migliore possibile, anche dovendo spingere a fondo sullo stile di guida. Non a caso la RC213V sembra non differire più di tanto da quella che ha vinto il Mondiale con il catalano.

"E' chiaro che con una moto più dolce e facile sarebbe più comodo e meno complicato per tutti pilotarla, ma io voglio la moto più veloce possibile. Non importa se è difficile o no. Io voglio solo provare a vincere".

Carino infine il momento in pista in cui Marc è sembrato voler dare suggerimenti ad Alex. Stando alle sue parole, però, l'incontro in pista è stato fortuito, anche se Alex ha già dato qualche spunto interessante sia a Honda che al fratello.

"Sono uscito subito dal box è ho raggiunto Alex. E' stata una coincidenza. Qualche giro la fa già forte, ma ha difficoltà dove di solito i piloti faticano con la Honda, ovvero nell'ultima parte della staccata. E' il punto dove cadiamo tanto. E' capitato a me, a Crutchlow. Ma direi che sono contento di come va".

Scorrimento
Lista

La moto di Marc Marquez, Repsol Honda Team

La moto di Marc Marquez, Repsol Honda Team
1/17

Foto di: Matteo Nugnes

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
2/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

La moto di Marc Marquez, Repsol Honda Team

La moto di Marc Marquez, Repsol Honda Team
3/17

Foto di: Matteo Nugnes

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
4/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
5/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
6/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
7/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
8/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
9/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
10/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
11/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
12/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
13/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
14/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
15/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
16/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marc Marquez, Repsol Honda Team

Marc Marquez, Repsol Honda Team
17/17

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Rossi: "Buon test, siamo più veloci di quando abbiamo iniziato"

Articolo precedente

Rossi: "Buon test, siamo più veloci di quando abbiamo iniziato"

Prossimo Articolo

Fotogallery MotoGP: la seconda giornata dei test di Valencia

Fotogallery MotoGP: la seconda giornata dei test di Valencia
Carica commenti